green cosmetics. beauty tips. more

BeBio #3 A corpo libero!

25 luglio 2014
Rieccoci con la rubrica BeBio ideata da MissHaul, questa volta incentrata sulla cura del corpo.



Ammetto di non usare particolari prodotti per il corpo, anzi, esclusi i prodotti dedicati alla pulizia, può capitare che per parecchie settimane non usi niente d'altro, soprattutto adesso che è estate.
Il motivo è molto semplice: non ho mai voglia di stare a massaggiare e massaggiare (ah, la pigrizia!). Inoltre, il passaggio a prodotti ecobio o con buon inci per il corpo sta avvenendo molto più lentamente per cui mi capita ancora di usare prodotti non prettamente bio, sia perché vorrei finirli, sia perché non ho trovato un'alternativa valida (deodorante primo fra tutti). Riassumendo, non ho ancora una routine corpo che possa definirsi tale, nè tantomeno un prodotto preferito che so che ricomprerò. Ovviamente vi parlerò solo dei prodotti con un INCI accettabile.




Per la pulizia sotto la doccia in questo periodo sto usando il bagnoschiuma Ortensia de L'Erbolario. Devo ammettere che non amo particolarmente il prodotti de L'Erbolario, non per un motivo particolare, però in genere non compro mai nulla di questa marca (se non il burro cacao ai 4 burri che adoro). Questo infatti mi è stato regalato. Il profumo è molto buono, fiorito e delicato, non è aggressivo e svolge la sua azione detergente senza infamia e senza lode. Un buon prodotto. Mi piace poi molto il flacone, dall'aria un po' retrò e rosa. Questo l'inci:

Aqua, Disodium Cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl Betaine, Lauryl Glucoside, Coco-Glucoside, Parfum, Glycerin, Sodium Chloride, Hydrangea Arborescens Root Extract, Sodium Lauroyl Oat Amino Acids, Hydrolyzed Rice Protein, Citric Acid, Alpha Isomethyl Ionone, Citronellol, Hydroxysohexyl 3 Cyclohexene Carboxaldehyde, Limonene, Linalool, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate


Come scrivevo sopra, non uso particolari creme dopo la doccia, se non qualche campioncino quando mi ricordo. Ultimamente sto usando il fluido corpo nutriente argania spinosa e olio extravergine d'oliva del La Saponaria avendone una minitaglia presa con il set di campioncini direttamente dal loro sito (qui). Per i miei gusti ha un profumo un po' troppo forte, molto erboso e di limone. Il fluido è abbastanza corposo, idrata bene e non rimane pesante dopo l'uso. Questo l'INCI:

Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Caprylic/Capric Triglyceride, Ethylhexylpalmitate, Cetearyl Alcohol, Olivoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Sodium PCA, Glycerin, Glyceryl Oleate, Glyceryl Stearate, Butyrospermun Parkii Butter, Hydrolyzed Wheat Protein, Argania Spinosa Kernel Oil, Olea Europea Fruit Oil, Allantoin, Squalane, Citrus Bergamia Peel Oil, Tocopherol, Aloe Vera Extract, Lavandula Hybrida Flower Oil, Thymus Vulgaris Oil, Ascorbyl Palmitate, Pelargonium Capitatum Leaf Oil, Lecithin, Citric Acid, Lactic Acid, Sodium Dehydroacetate, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Maltodextrin, Potassium Hydroxide, Limonene, Linalool, Citronellol, Geraniol


In zone particolarmente secche e talvolta dopo che mi sono depilata uso invece il burro di karitè 98% della Phytorelax Laboratories. Non è al 100% puro, ma quasi (98%). Ha un profumo buonissimo, idrata e lenisce bene. Purtroppo la confezione, per l'uso che ne faccio io, è fin troppo grande (100mL) e ci sto mettendo parecchio per finirlo (è già andato oltre il pao di 6 mesi, ma sembra ancora tutto integro). Non ricordo quanto l'avessi pagato, credo sugli 8€ all'Esselunga. Questo l'INCI:

Butyrospermum Parkii, Butyrospermum Parkii (Extract), Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Tocopherol, Parfum, Helianthus Annuus (Seed Oil), Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene, Geraniol, Isoeugenol



Infine, uso il detergente intimo delicato con estratto di camomilla della linea Esselunga Natura. Lati positivi: sicuramente la facile reperibilità e il prezzo (1,65€ per 200mL), è molto delicato e non irrita e, secondo me, ha la giusta consistenza non essendo troppo liquido. Purtroppo il profumo non mi piace molto. Sà di camomilla, che, per quanto mi piaccia come profumo, in questo detergente è troppo forte per i miei gusti. Insomma, se non si fosse capito, ho dei problemi con gli odori troppo forti, eheh! Questo l'INCI:

Aqua, Cocamidopropyl betaine, sodium lauroyl glutamate, sodium chloride, disodium cocoamphodiacetate, glycerin, lauryl glucoside, sodium olivamphoacetate, chamomilla recutita, glycerin oleate, cocoglucoside, parfum, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate, benzyl alcohol.


Questi sono i prodotti che sto usando in questo periodo. Sicuramente, se tra un anno dovessi riscrivere questa rubrica, i prodotti sarebbero diversi, proprio perché non seguo una routine vera e propria e non ho ancora trovato un prodotto che mi faccia dire "wow!". Ci sono invece vari step che mi mancano proprio, come lo scrub corpo e qualcosa per rassodare un pochino (ce ne è sempre bisogno, ahimè). Ho comunque una wishlist pronta che aspetta solo di essere spuntata XD

Alla prossimo appuntamento BeBio!
Post Comment
Posta un commento

Auto Post Signature

Auto Post  Signature