green cosmetics. beauty tips. more

review #1: the Konjac Sponge

5 luglio 2014
Come primo post vorrei parlarvi della ormai famosa spugna di Konjac, una spugna 100% vegetale utile per la pulizia quotidiana. Più precisamente, quella della "the Konjac Sponge Company".

la versione verde e rossa della spugna konjac


Cosa dicono (dal sito konjacspongecompany)
L'originale e migliore spugna in konjac con puro konjac e ricco di estratti minerali. Pulisce a fondo, esfoglia e detossifica la pelle per un aspetto radioso. Sufficientemente gentile per pelli sensibili e per bambini, le nostre spugne di konjac sono l'avanguardia della skin care naturale ed efficace.

Il Konjac (o Konnyaku in giapponese) è una pianta tipica asiatica la cui radice è usata spesso nella cucina orientale. Sotto forma di spugna ha un effetto esfoliante rimanendo comunque delicata. 
Ci sono diversi tipi di spugne di konjac. Ne esistono sia dedicate al viso che al corpo e si differenziano per la dimensione: più tondeggiante e piccola quella per il viso, più grande e rettangolare quella per il corpo. A loro volta, queste spugne si dividono in base al tipo di pelle a cui sono destinate e si riconoscono in base al colore:
- bianca: 100% konjac, per tutti i tipi di pelle
- rosa (pink clay): con aggiunta di argilla rossa e bianca, per pelli stanche
- rossa (red clay): con aggiunta di argilla rossa, per pelli secche, danneggiate e mature
- verde (green clay): con aggiunta di argilla verde, per pelli miste
- nera (bamboo charcoal): con aggiunta di carbone di legna di bambù, per pelli grasse e con acne



    Modo d'uso
    Appena acquistate e mai usate sono piccole, dure e secche ed è necessario metterle in acqua per qualche minuto in modo che si riempino d'acqua ingrossandosi e diventando belle morbidose e pronte all'uso. Sono dotate anche di un cordino, molto comodo per appenderle tra un utilizzo e l'altro. Una volta bagnate la consistenza è molto strana, simile alla gomma piuma e massaggiate sul viso fanno un leggero scrub senza però grattare e rimanendo molto delicate. Si possono usare sia con semplice acqua, che con una puntina di detergente per pulire più a fondo. Una volta finito, la spugna è da strizzare (delicatamente) e appendere in modo che si asciughi per la volta successiva. Tornerà quindi dura e sarà da ribagnare per usarla nuovamente.

    Cosa ne penso
    Ho provato finora solo quelle dedicate al viso, anche se quelle per il corpo mi stuzzicano non poco. In un primo ordine ho acquistato quella rosa (per me) e quella verde (per il maritino) e dopo circa 3 mesi di uso intenso ne ho ordinato un altro paio (rossa per me e verde per il maritino).
    La sensazione del massaggio sul viso è particolare, ma comunque molto piacevole. In genere la uso la sera, dopo che mi sono struccata e lavata con il sapone, e la passo su tutto il viso insistendo sulle zone più critiche (per me mento e guance). Usandola in questo modo è rimasta integra per circa 3 mesi, dopodiché ha cominciato a sfaldarsi e l'ho sostituita con una nuova. La prima volta che l'ho usata sono rimasta molto colpita dal fatto che la pelle era veramente liscia e morbida, non mi aspettavo che potesse avere un effetto così! 
    Col tempo ho notato decisamente meno impurità e una pelle più luminosa, merito anche di una skincare più consapevole, però sicuramente la migliore pulizia quotidiana ottenuta con questa spugna ha contribuito sostanzialmente.

    Dove si trova
    Si possono acquistare direttamente dal sito inglese (konjacspongecompany) o da diversi distributori italiani. Io personalmente le ho acquistate online da "Il giardino di Arianna" (qui) a 8,99€.
    4 commenti on "review #1: the Konjac Sponge"
    1. Nessun commento?! Sono la prima allora! :D

      L'argomento mi interessa molto, la prima ed unica konjac sponge che ho provato è stata quella bianca di Kiko e mi è piaciuta tantissimo, poi l'ha presa il gatto e ciao. Sono tentatissima di provarne altre, l'unica cosa è che mi sono accorta di avere la pelle che si arrossa molto facilmente e mi hanno consigliato di evitare questo genere di cose per struccarmi (infatti ho anche messo da parte la spazzolina per il viso, sempre Kiko, che mi piaceva tanto) per evitare le irritazioni. Sinceramente non mi ricordo se la spugna mi arrossava la pelle, ma immagino di sì visto che mi si arrossa anche con un dischetto di cotone :/ Che dici? Ce n'è una particolarmente delicata che tu sappia?

      (Se ci sono anche quelle per il corpo però le voglio!)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao! ^_^
        allora, io ho toccato con mano quella rosa, rossa e verde e tutte e 3 sono simili come consistenza e "grattosità" (inventiamo nuovi termini, va'!) e posso dirti che sono molto molto delicate. Quella di kiko non l'ho mai provata (e neanche vista ad essere sincera). Se però a te basta poco per arrossarti credo non facciano al tuo caso perchè un minimo, per quanto delicato, scrub/massaggio lo fanno. Ho visto che c'è anche la versione per bambino, magari è più delicata, però non saprei dirtelo con certezza non avendole mai usate (http://www.ecoarmonie.it/index.jsp?idz=1013&id=000500&sottoc=&lang=ITA).

        Comunque ci sono anche quelle per corpo, dai un occhio qui http://www.ecoarmonie.it/index.jsp?idz=1006&idb=TKS&c=CORPO&lang=ITA e sono pure in sconto!!

        Elimina
    2. io ho una pelle che si arrossa facilmente, e nessuna konjac mi ha dato problemi.
      preferisco quelle di the konjac sponge company alla Kiko!

      RispondiElimina

    Auto Post Signature

    Auto Post  Signature