green cosmetics. beauty tips. more

review #6 : salviettine struccanti bjobj

2 settembre 2014
Ciao tutti!
Primo post dopo queste brevi vacanze "estive" e vorrei approfittarne per parlare di un tipo di prodotto che ho riscoperto proprio in queste vacanze: le salviettine struccanti della bjobj.



Dal sito bjobj:

Salviettine in morbido tessuto biodegradabile, specifiche per rimuovere il trucco da occhi, labbra e viso. Contengono un'emulsione detergente delicata con componenti di origine vegetale. Sono dermatologicamente e oftalmologicamente testate, a pH fisiologico, la formula è appositamente studiata senza profumo ma un mix di ingredienti rende la fragranza piacevole e molto delicata. La formula non contiene phenoxyethanol.


Caratteristiche

Queste salviettine struccanti contengono acqua di malva, estratti di camomilla e calendula. Sono certificate ICEA. Confermo che la profumazione è molto delicata e non mi ricorda nulla in particolare. Una confezione contiene 25 pezzi ed è molto pratica essendo abbastanza morbida e con un'apertura sul lato più grande con una sorta di bottone a pressione. Questo è sicuramente un punto a suo favore perché così è possibile richiudere la confezione per bene e non far seccare le salviettine rimaste.

dettaglio sull'apertura




Questo l'INCI:
Aqua (water), malva sylvestris leaf water, chamomilla recutita flower extract, calendula officinalis flower extract, olus oil, glycerin, lauryl glucoside, polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, glyceryl oleate, dicaprylyl carbonate, disodium coco-glucoside citrate, helianthus annuus seed oil, bertholletia excelsa seed oil, dipteryx odorata seed oil, coco-glucoside, benzyl alcohol, dehydroacetic acid, potassium sorbate, sodium benzoate, citric acid.

Cosa ne penso

Ho sempre avuto un rapporto un po' controverso con le salviettine struccanti. Quando ero più "giovane" e inesperta erano l'unico prodotto che usavo per struccarmi. Sia per comodità, ma anche perché non mi truccavo molto. Col tempo ho imparato che la pulizia del viso serale è una fase tra le più importanti per cui ho abbandonato le salviettine per usare prodotti specifici come lo struccante bifasico o olii vari. Occasionalmente usavo salvettine struccanti e ogni volta notavo come il contorno occhi risultasse irritato e arrossato, ma davo colpa al fatto che non avessero un INCI particolarmente buono e, comunque, l'utilizzo era occasionale. L'anno scorso, complice un viaggio in Giappone, le ho ricominciate ad usare più intensamente, in quanto altri prodotti erano scomodi da portare in valigia. Ho così acquistato le salviettine struccanti della linea ViviVerde della Coop, che sembravano le migliori tra quelle di facile reperibilità. Purtroppo, sarà che era parecchio tempo che usavo prodotti delicati, sarà che lo sfregamento giornaliero non è mai una cosa buona, fatto sta che il contorno occhi mi si è irritato tantissimo, avevo tutti gli occhi rossi e segnati (quante rughe!) tanto che ho dovuto improvvisare un'acqua micellare casalinga con acqua e detergente intimo perché proprio non potevo più usarle (e cercare uno struccante in giapponese non è proprio banale).
Da quella volta ho evitato di usare altre salviettine struccanti finché mi sono imbattuta in questo post di sofashion in cui paragonava diverse salviettine struccanti. Anche lei aveva riscontrato problemi con quelle della ViviVerde Coop (qui) mentre elogiava queste della bjobj, per cui, in previsione del viaggio a Berlino, ho deciso di acquistarle.

Che dire: "devo ricredermi sulle salettine struccanti!"
Mi sono infatti trovato molto bene: queste salviettine non mi irritano l'occhio, non bruciano e struccano abbastanza bene. Ovviamente non è come usare l'olio di cocco che strucca ogni cosa pur rimanendo delicato, però non ho avuto problemi con ombretti e mascara (anche con trucchi abbastanza pesanti). Nel sito Bjobj suggeriscono di passare delicatamente la salviettina per rimuovere il trucco e poi ripetere l'operazione con una salvietta pulita. Io preferisco passare invece il detergente o il sapone dopo la prima passata, sia per una questione economica, sia perché la pulizia è migliore. Inoltre il prezzo (circa 3,50€, dipende dal negozio) non è particolarmente alto rispetto ad altre salviettine normalmente presenti nei supermercati.


Consiglio sicuramente queste salviettine struccanti, soprattutto in occasioni come viaggi brevi essendo leggere e comode da trasportare. Per periodi prolungati vedrei più indicato un altro modo per struccarsi perché comunque lo sfregamento c'è anche se delicato. In ogni caso, sono sempre utili per sistemare il trucco rapidamente o fare piccoli ritocchi.


Dove si trovano

Io le ho acquistate da EccoVerde ma si possono anche direttamente sul sito bjobj e in diversi store on-line come anche al Naturasì.


Alla prossima review!
2 commenti on "review #6 : salviettine struccanti bjobj"
  1. Io non sono da salviettine struccanti in generale, però di Bjobj sto provando alcune cose e devo dire che per il momento è un marchio che mi sta colpendo molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, ormai non le uso spesso neanche io, se non appunto in occasioni particolari perchè mi rendo conto che la pulizia non è proprio perfetta. Questo è il primo prodotto bjobj che provo, mi attirano però molto la linea all'aloe e quella all'avena, hai mai provato qualcosa di queste?

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature