green cosmetics. beauty tips. more

Me, Myself & Clarisonic ~ settimana 1

17 dicembre 2014
Ed eccoci qua, cominciamo ad entrare nel vivo di questa rubrica con la prima settimana di utilizzo del clarisonic. 


Per chi lo avesse perso, rimando al post introduttivo qui  <-- ヽ(⌒‐⌒)ゝ
Come già detto, cercherò di tenere un appuntamento almeno bisettimanale e, almeno ora che siamo all'inizio, la mia idea è di fare osservazioni giornaliere (ovviamente se ci sono differenze da un giorno all'altro) e raggrupparle in un unico post; successivamente, quando non ci saranno particolari novità, farò appuntamenti meno frequenti. Questa settimana sono stata brava e sono puntuale già dopo una sola settimana, prevedo però che dai prossimi appuntamenti (complici anche le feste) non sarà così... (^~^;)


Come capirete leggendo il post questa è stata una settimana "conoscitiva", in cui ho più che altro provato varie funzioni (non che ne abbia chissà quante...) del clarisonic e mi sono un po' adattata a questa nuova routine quotidiana. Come potrete ben immaginare non ho visto grandi cambiamenti, ma neanche me li aspettavo in così poco tempo (magari!).

Giorno 0

Parto dal giorno zero semplicemente per dirvi che, esattamente per ventiquattro ore, il clarisonic deve stare in carica e non si può utilizzare subito. Questa carica dovrebbe garantire una tenuta di 24 minuti, quindi 24 volte. Il caricatore è proprio carino, è magnetico per cui basta appoggiare la testina sulla base del clarisonic e lui comincia a caricarsi (lo si capisce dalla lucina centrale che si accende e spegne come se stesse respirando).



Approfitto anche del giorno 0 per fare una premessa sullo stato della mia pelle in questo momento. Ho diversi brufoletti sulle guance e mento che hanno passato la fase critica e sono in via di guarigione, nonché qualche macchia post-brufolo nelle stesse zone (scusate l'idilliaca immagine che vi sto descrivendo ...). Non ho pori particolarmente dilatati (non ne ho mai sofferto) nè la pelle che tende a lucidarsi se non leggermente sulla fronte.

 

Giorno 1

Prima volta col clarisonic. È stato in carica 24 ore e, appena staccato il magnete, ha fatto una doppia vibrazione, indicando che è carico totalmente.
Mi sciacquo il viso e ci passo il detergente delicato Biofficina Toscana della linea bombi (ho deciso di usare questo invece che quello in dotazione con il clarisonic) senza risciacquare. Schiaccio il pulsante per accendere il clarisonic e comincia a vibrare alla velocità più bassa [è possibile impostare due velocità indicate dalla lucina indicata nella foto: se si illumina la parte bassa la velocità è minore, se si rischiaccia la freccia si attiva la velocità normale e si illumina la parte superiore]. La vibrazione è rapidissima, non me l'aspettavo così! Metto subito sul viso la testina e comincio a passarla su fronte, naso, mento e su entrambe le guance finché il clarisonic si spegne da solo. Durante l'uso, questa ingegnosa macchinetta avvisa quando passare da una zona all'altra con due vibrazioni ravvicinate, in modo da stare 20sec sulla prima zona (fronte), 20 sec sulla seconda (naso e mento) e 10 sec su ogni guancia, per un totale di 1 minuto. Una volta finito sciacquo il viso dal sapone, lo asciugo e passo le mie solite cremine serali. La sensazione è di consapevolezza di aver "grattato" qualcosa sul viso, un po' come quando si fa uno scrub un po' pesante, però la pelle non è rossa, non brucia ed è leggermente più liscia al tatto, ma non troppo.

Per ora la mia idea è di fare un unica passata giornaliera, la sera prima di dormire, non vorrei fosse troppo aggressivo usarlo due volte (ho comunque la pelle abbastanza sensibile e non vorrei esagerare).

 

Giorno 2

Secondo utilizzo di questa piccola macchinetta. Non ho grandi novità, se non che dopo averlo passato la pelle sembra moooolto più morbida rispetto la prima volta.

 

Giorno 3

Ho la pelle del viso liscissssssima! Da quando uso la konjak sponge la pelle è più liscia, ma con questa macchinetta lo è molto di più. Cominciano a uscire dei nuovi brufoletti, cosa attesa visto tutte le altre recensioni che ho trovato on-line che dicono che nel primo periodo di utilizzo il clarisonic fa uscire tutte le imperfezioni possibili. In compenso, quelle che avevo già stanno scomparendo e seccandosi molto più velocemente.

 

Giorno 4

Oggi ho provato il clarisonic sotto la doccia. Per chi non lo sapesse, infatti, è impermeabile e, se uno si trova comodo, può benissimo usarlo sotto un getto d'acqua. Confermo che non si è bloccato o ha fatto cortocircuito *~*, però mi trovo più comoda a usarlo sul lavandino davanti a uno specchio, così vedo bene dove passo la testina e copro tutte le zone del viso.

 

Giorno 7

Oggi ho voluto provare ad utilizzare il clarisonic solo con la testina piccolina, per raggiungere i punti più difficili del viso, soprattutto i lati del naso. E' infatti possibile smontare la testina del clarisonic in modo da lasciare solo la parte centrale che vibra, come vedete in foto. Diciamo che l'ho provato solo per curiosità e per onor di cronaca, non perché ne avessi bisogno visto che la maggior parte delle mie imperfezioni sono su mento e guance, però trovo comunque utile poter ridurre le dimensioni della testina e raggiungere anche i posti difficilmente raggiungibili.



Confermo che ho nuove imperfezione, ma senza esagerare e, in ogni caso, si seccano molto velocemente.




E questa è stata la mia prima settimana con il clarisonic. Per ora mi piace molto, ma vediamo come sarà andando avanti... Se avete suggerimenti su come utilizzarlo al meglio mi raccomando scrivetemelo nei commenti(‐^▽^‐)
6 commenti on "Me, Myself & Clarisonic ~ settimana 1"
  1. da poco sto utilizzando la testina per pori dilatati e mi sta piacendo un sacco, ma può essere utilizzato massimo due volte a settimana perché è leggermente più strong delle altre, a me il clarisonic piace, non fa miracoli ma sicuramente pulisce bene e ci consente con più facilità di essere precisi e di raggiungere ogni punto del viso... lo possiedo da molto tempo, non mi sono pentita di averlo preso, ma adesso lo alterno con pannetti e spugne morbide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io ero tentata di provare qualche altra testina, magari quando mi sono abituata a questa macchinetta mi informo un po' :)

      Elimina
  2. io lo uso e mi trovo davvero bene ,mi lascia la pelle super liscia e la sento super pulita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, la lascia proprio liscia liscia!

      Elimina
  3. Una bella idea quella di documentare ciò che succede giorno per giorno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! Per quanto possibile cercherò di farlo, o almeno a gruppetti di giorni :)

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature