green cosmetics. beauty tips. more

review #15 Anti-Aging Q10 Vitamin-Augenserum Alverde

16 gennaio 2015
Dopo eoni ed eoni ritorno finalmente con una recensione! Come qualcuno di voi sa già questa estate sono andata a Berlino e mi sono riempita letteralmente le valigie di prodotti del brand Alverde (qui il post con il mega haul). Qualcuno l'ho finito, qualcuno lo sto usando tutt'ora ma molti altri sono ancora in attesa di essere utilizzati. Tra quelli che ho già aperto (e in questo caso anche finito) troviamo il siero contorno occhi anti-età al Q10  (in tedesco appunto: Anti-Aging Q10 Vitamin-Augenserum), che sarà l'oggetto della recensione di oggi.



Dal sito DM 

(tradotto da me che non parlo tedesco, per cui avviso che potrebbero esserci delle licenze poetiche)
L'estratto di bacche di Goji e la vitamina E supportano la funzione di rigenerazione della pelle contro le influenze ambientali, come i radicali liberi, e aiutano a combattere l'invecchiamento precoce. Le rughe appaiono attenuate (studio di efficacia di 20 soggetti a 4 settimane di uso regolare). Il Coenzima Q10 ha proprietà antiossidanti aiutando a ridurre i radicali liberi. La formula contenente glicerina vegetale, acido ialuronico e betaina fornisce un'intensa idratazione, mentre olio di sesamo biologico, di albicocca come anche i componenti di origine vegetale dell'oliva nutrono la pelle, lasciandola setosa.


Caratteristiche 

Si presenta come crema bianca, non particolarmente fluida nè densa, molto leggera. Non so bene perchè sia chiamato siero, visto che a me appare proprio come una crema. Non ha una particolare profumazione, se non leggermente fruttata, ed è contenuta in un tubettino di plastica da 10 ml con erogatore a pompetta.  E' certificato Natrue.
Questo è l'INCI:
Aqua, Sesamum Indicum Seed Oil**, Glycerin**, Sorbitan Stearate, Alcohol**, Glyceril Citrate/Lactate/Linoleate/ Oleate, Glycine Soja Oil**, Betaine, Prunus Armeniaca Kernel Oil**, Tocopheryl Acetate, Ubiquinone, Cera Alba, Sorbitol, Xanthan Gum, Persea Gratissima Oil, Butyrospermum Parkii Butter **, Glycerin, Olus Oil, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Sodium Hyaluronate, Olea Europaea Oil Unsaponifiables, Lycium Barbarum Fruit Extract**, Phytosterols, P-Anisic Acid, Alcohol, Sodium Hydroxide, Magnesium Aluminum Silicate, Parfum***, Linalool***, Limonene***, Geraniol***, Sucrose Cocoate, Sodium Lauroyl Lactylate
 
** da agricoltura biologica
*** da olii essenziali

Dall'INCI si può notare che, come indicato nella descrizione, contiene olietti e sostanze varie che fanno bene all'idratazione della pelle e a combatterne l'invecchiamento, anche se, come vi spiegherò dopo, mi lascia un po' perplessa. 


Scuste ma mi sono dimenticata di fare la foto prima di finire il contorno occhi, per cui non posso mostrarvela "dal vivo"... Me tapina!


Cosa ne penso 

[Adesso comincerò una riflessione su questo INCI perchè non mi convince molto, ma non sono un'esperta e le cose che so le ho imparate informandomi in rete facendomi aiutare dalle nozioni scientifiche che uso tutti i giorni nel mio lavoro, per cui se mi dovessi sbagliare o dire castronerie avvisatemi perchè mi interesserebbe capire meglio]
Guardando bene l'INCI ho notato che, eccetto l'olio di sesamo, quello di albicocca, la betaina e il tocoferolo acetato (in breve, una forma idrosolubile di tocoferolo che, una volta internalizzato nelle cellule, viene convertito in tocoferolo stesso che è poi il vero composto attivo anti-radicali) il resto è relativamente poco concentrato. Questo lo deduco dal fatto che si trovano dopo l'ubiquinone (il coenzima Q10) che in genere è usato al massimo allo 0,1%. Per cui, mi viene da pensare che non sia poi così ricca come appare dalla descrizione; lo stesso estratto delle bacche di Goji (Lycium Barbarum) è parecchio in fondo. Questo è però, ovviamente, solo un mio ragionamento, può essere che mi stia sbagliando in modo clamoroso, per cui, se qualcuno più competente dovesse illuminarmi sarò la prima a correggerlo. Non riesco anche poi a capire perchè ci siano ripetizioni di ingredienti (glicerina e alcool), ma l'ho già visto anche in altre creme, pe cui magari è una cosa comune. 


----EDIT------------
Chiedendo consiglio sulla questione INCI di questo prodottino a Gin, spignattatrice provetta (se non la conoscete vi consiglio di andare a fare un giro sul suo blog ricco ricco di belle ricettine), mi ha fatto notare una cosa: negli INCI l'ordine dei componenti sotto l'1% è a discrezione del produttore, per cui non è proprio corretto quello che ho scritto, in quanto può essere che i componenti dopo l'ubiquinone siano comunque all'1% (percentuale comunque non molto alta) e non minori di 0,1%.
-----------------------


Ma passiamo dalle teoria alla pratica. Ho cominciato ad usare questo contorno occhi, mattina e sera, quando ho finito quello di Verdesativa con cui mi ero trovata molto bene. Purtroppo tra i due c'è una differenza abissale in termini di idratazione ma anche di azione contro i primi segni del tempo. Questo infatti appare molto, ma molto leggero e decisamente poco idratante. Le prime volte che lo usavo, quando dovevo ancora capire le dosi giuste, sentivo addirittura "tirare" la pelle. Ho risolto mettendone di più ad ogni applicazione, cosa che però mi ha fatto terminare il prodotto in relativamente poco tempo (circa un mesetto). Senza contare che 10 mL sono comunque pochini rispetto ad altri prodotti dello stesso tipo che sono, in genere, in confezioni da 15 mL. Effetti sulle prime rughette e i segni della stanchezza non ne ho visti; non che mi aspettasso miracoli, ovvio, ma con altre creme un miglioramento l'ho notato. 
D'altro canto, questa sua leggerezza fà si che si spalmi facilmente e si assorba rapidamente e possa quindi essere usato la mattina prima di truccarsi senza problemi.
Una menzione speciale va' al packaging. Trovo che un tubettino di questo tipo sia decisamente comodo: il beccuccio a pompetta permette infatti di non pucciare (termine altamente specializzato >.<) le dita e quindi di non "contaminare" la cremina. Inoltre è proprio comodo per prenderne la quantità necessaria, cosa un po' più complessa magari con tubetti fatti diversamente (sullo stile del contorno occhi di Biofficina Toscana per esempio).

In sostanza, consiglio questo prodotto a chi non ha particolari esigenze per il contorno occhi, sia in fatto di idratazione che di riduzione dei segni del tempo; per esempio lo vedo ottimo per quelle ragazze molto giovani che cominciano a sentire il bisogno di idratare meglio il contorno occhi ma che non hanno comunque particolari pretese. Lo sconsiglio però a chi, come me (che, ci tengo a precisare, sono ancora una giovane donzella), ha bisogno di qualcosa di più corposo ed idratante.

Dove trovarlo

Purtroppo i prodotti Alverde sono venduti solo nei negozi DM sparsi qua e là tra Germania, Polonia, Repubblica Ceca ed altri paesi dell'est Europa (qui trovate una mappa). Per cui anche questo non fa eccezione. Se, nonostante la mia recensione non particolarmente positiva, pensate che possa fare comunque al caso vostro e vi trovate nelle vicinanze di un DM, il prezzo è decisamente competitivo (come tutti i prodotti Alverde d'altronde): 3,95€ x 10 mL. 
E voi, avete provato questo contorno occhi? Vi siete trovate meglio di me? Avete qualche suggerimento da darmi per la "questione INCI"? Grazie come sempre dei commenti! ^3^
11 commenti on "review #15 Anti-Aging Q10 Vitamin-Augenserum Alverde"
  1. Certo che sicuramente ne sai più di me di inci, quindi mi sa che TU dovresti dare consigli a me! AHAH! Non ho mai usato un contorno occhi in vita mia e sarei curiosa di vederne gli effetti, per il resto peccato per la reperibilità ._.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, anche io non vorrei non dover usare un contorno occhi e avere sempre l'aria riposata e ggggiovane, però il mio attuale stile di vita non lo permette :( se comunque non ne senti il bisogno non cederei alla tentazione di vedere come è, poi entri nel turbine del "ho bisogno di questa cremina e di questa e di questa e di questa….", ehheheh! ^.^

      Elimina
  2. Peccato per il poco potere idratante, unito alla reperibilità non mi fanno disperare per lui ecco ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io aggiungo che non mi dispererò per averlo finito =D

      Elimina
  3. Peccato per la poca idratazione. Grazie per la recensione, mi hai risparmiato un acquisto sbagliato! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, per quel che costa non ti ho fatto risparmiare granché, però sempre meglio che niente :D

      Elimina
  4. Io Alverde la prendevo appena dopo il confine sloveno quando vivevo a Trieste. Ho provato questa crema e diversamente da te mi aveva molto soddisfatta! Ecco la mi review: http://www.diariodiunexstacanovista.com/2012/03/alverde-siero-contorno-occhi-antieta.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letta! è stato una bomba su di te questo siero! peccato che su di me non ha fatto granchè, anche perchè visto il prezzo sarebbe il santo graal dei contorno occhi ^.^

      Elimina
  5. Io la sto usando da una settimana.su di me l'idratazione la sento parecchio, mentre non noto grandi cambiamenti nelle rughette. Speriamo bene perché l'ho comprata anche per mia madre e non vorrei farci una figuraccia :D

    RispondiElimina
  6. Io la sto usando da una settimana.su di me l'idratazione la sento parecchio, mentre non noto grandi cambiamenti nelle rughette. Speriamo bene perché l'ho comprata anche per mia madre e non vorrei farci una figuraccia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon per te, il mio contorno occhi è aridissimo e questo non è stato sufficiente.. :/
      Comunque niente figuraccia, dai, al massimo tua madre lo rifila di nuovo a te ;-)

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature