green cosmetics. beauty tips. more

on the road #3 gita fuori porta alle terme

19 aprile 2015
Ciao ragazze, come alcune di voi già sapranno, lo scorso weekend mi sono ritagliata qualche giorno di puro relax. Sono infatti stata per 3 giorni a Bormio dove mi sono rilassata, sia mentalmente che fisicamente, standomene a mollo nelle Terme Bagni Vecchi e facendo scorpacciate di bresaola. Per chi non ci fosse mai stato è un'esperienza che davvero consiglio. Sono una fan delle terme in generale, ma essere immersi nell'acqua calda, rinfrescati da una brezza fresca, avere alle proprie spalle montagne innevate e allo stesso tempo vedere sotto i propri piedi la valle è davvero uno spettacolo indescrivibile.
Ma non divaghiamo, perchè come in ogni viaggio che si rispetti eccomi qui a farvi vedere come ho riempito la mia trousse in vista di questa gita fuori porta. A differenza di altri mini viaggi, in cui in genere mi affido al necessaire fornito dall'hotel e non prevedo di lavare i capelli, questa volta ho dovuto portare prodotti dedicati anche a questi scopi.

Ups! La minisize della crema Balea al Q10 è scivolata nella foto più in giù >.<

In primis ho portato rasoio e Sapone Depilatorio Universale all'olio di karitè di BioMarina, prodotto che mi piace molto e che utilizzo anche a casa per sistemare la faccenda "peli" di gambe e bikini. Come vedete dalla foto, poi, mi sono data alla pazza gioia per quanto riguarda campioncini e mini taglie. In genere tendo a portare i prodotti full size, ma, avendo il cassetto che straborda per quanti ne ho [eh, i mille mila acquisti...], ho ben pensato che forse era il caso di consumarne qualcuno. Indi per cui ho recuperato vari campioncini che coprono un po' tutte le mie necessità e ho optato per portare quelli. Nello specifico ho messo in borsa:
  • crema corpo Sensual Alkemilla
  • due detergenti per la doccia in mini taglie: il doccia-crema di Balea al Lime e Aloe Vera preso a Berlino la scorsa estate e il Gel Doccia Lenitivo Rilassante di Bio Kroll ricevuto con l'ultimo acquisto da Il Giardino di Arianna
  • il Detergente Delicato della linea bimbi di Biofficina Toscana da utilizzare sul viso insieme ad clarisonic (che ovviamente ho portato)
  • un altro Detergente Delicato di Biofficina Toscana (ma della linea per non più bimbi) nel caso mi fosse finito il precedente
Per l'idratazione del viso non ho modificato la mia routine, quindi mi sono portata il siero purificante Biofficina Toscana in versione full size, un campioncino della Crema Viso Purificante Alkemilla e la crema viso al Q10 di Balea per il contorno occhi. L'unica cosa che non ho portato, ma che in genere uso, è stato il tonico anche perchè per così pochi giorni potevo benissimo farne a meno.


Anche per i capelli ho optato per lo per una minitaglia e un campioncino. Nello specifico: il mini shampoo per capelli normali di Bio Kroll e il Balsamo Concentrato Attivo di Biofficina Toscana. Infine, mi sono portata dietro pure la Lozione Ricci Definiti, sempre di Biofficina Toscana, per lo stylist, prodotto che non amo particolarmente, ma avendo un packaging più compatto di altri ho optato per questa.
Inutile dire che da vera sbadata quale sono mi sono dimenticata di portare balsamo e crema corpo alle terme lasciandoli beati in hotel! Se per la crema corpo non ho sofferto particolarmente, avevo però i capelli che sembravano paglia (senza contate con non avevo con me neppure un pettine o la tangle teezer)! Mi sono trovata quindi con l'amletico dubbio: "uso il balsamo fornito dalle terme, probabilmente zeppo i siliconi" o "me li tengo così e faccio finta di essere una scopa che cammina"? Alla fine ho optato per una puntina di balsamo giusto sulle punte constatando che, a differenza di quelli che uso ormai da anni, non mi ha fatto una cippa né a livello di nutrimento/idratazione, né di morbidezza. Ma tant'è, non avevo grandi aspettative. Ho cercato poi di sistemare la situazione una volta in hotel usando la Lozione Ricci Definiti sui capelli ormai asciutti e, per fortuna, qualche miglioramento c'è stato.


Per il make up sono andata molto sul classico [datemi due ombretti marroncini e la matita nera e sono a posto per una settimana!]. Mi sono affidata all'onnipresente Naked Basics Urban Decay, compatta e adatta sia per il giorno che la sera [e, aggiungerei, ormai distrutta come potete notare dalla foto!], alla Bombay Black di Nabla, al mio ormai fidato mini mascara They're Real Benefit e al Liquid Tech Blush di Nabla nella colorazione Fluid Love. Come base ho optato per la solita BB Cream SO'Bio étic che sta [alleluia!] per finire, per il solito trio di correttori (Boi-ing di Benefit, Airbrush Concealer di Clinique e Instant Age di Maybelline) e la cipria compatta Alverde, anche essa in dirittura d'arrivo [e dimenticata di mettere in foto...]. Infine, per un tocco in più, la pastello Amore e la Manga Brows entrambe di Neve Cosmetics. Come pennelli mi sono, ovviamente, dimenticata di avere il mio nuovo mini brush trio Real Technique, per cui ho finito per portarne uno a doppia punta di H&M e uno Ebelin per le polveri. Anche per la fase di struccaggio nessuna novità, mi sono affidata alle solite Salviettine Struccanti Bjobj. Insomma, tutte cose comode da portare e usare, ma, soprattutto, poco ingombranti, tanto che ormai porto sempre questo minikit makeupposo nelle mie trasferte.


E questo è quanto. Concludo lasciandovi una foto per darvi l'idea della vista che si gode dalla vasca panoramica all'aperto di queste magnifiche terme. Se fossi in voi un pensierino ce lo farei!


26 commenti on "on the road #3 gita fuori porta alle terme"
  1. Le terme di Bormio mi attirano da una vita! Quanto è buona la profumazione dal bagnoschiuma Balea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che non è male, molto dolce, però non memorabile, il mio naso ha sniffato di meglio =D

      Elimina
  2. La lozione ricci definiti devo portarla anche io in viaggio, dev'essere molto utile :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che non mi fa impazzire, però è compatta, comoda e non c'è rischio che si apra in borsa, per cui decisamente comoda! ^.^

      Elimina
  3. che bellezza di visuale *.*
    se non fosse che sta lontanissimo da Roma ci avrei fatto un pensierino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente da Roma è un po' lontanuccio... Tienilo a mente quando sarai da queste parti! ;-)

      Elimina
  4. Che bel post ! È sempre un piacere sbirciare tra le vostre trousse !

    Pink Freeze Blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, io vorrei sbirciare nelle borse di tutte! Ahahah!

      Elimina
  5. Wow che bella la vista dalle terme, deve essere proprio figo stare immersi nell'acqua a rilassarsi con quel panorama!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, propio bello! Una volta vorrei provare anche in pieno inverno, con la neve deve essere una meraviglia! *_*

      Elimina
  6. ma no dai non ci credo, ci sono andata anche io sabato scorso!!! per poco non ci incontravamo XD confermo che è una meraviglia *_*
    comunque tornando ai prodottini, leggo in un certo senso con piacere che anche a te la lozione di biofficina toscana non fa impazzire.. io sto usando quella per ricci morbidi e nonostante abbia sempre sentito parlare fantasticamente di entrambe io non ci trovo nulla di eccezionale ._.'''

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dai! Davvero?! Che peccato! Ti crei conosciuto volentieri!!
      Comunque a me la ricci morbidi piace parecchio, è questa che non amo particolarmente.^.^

      Elimina
  7. Che sogno le terme... Mi piacerebbe tantissimo andarci, almeno una volta. Dovrei decidermi ad utilizzare i campioncini, stanno diventando decisamente troppi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le consiglio proprio, almeno una volta nella vita devi provarle :D

      Elimina
  8. Bel post, mi piace mettere il naso nei bagagli degli altri *___* ho cercato le terme dove sei stata ma chiaramente sono lontanerrime, uffa :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se ti piace la montagna puoi sempre fare la settimana bianca in zona e approfittare di un bagnetto XD

      Elimina
  9. Figata! Io non sono mai stata a questo genere di terme ma solo a quelle in cui 'si prende l'acqua', entiende? Quelle sfigatelle in poche parole XD
    Balea mi piace un mucchio come marchio, è già la seconda volta che ne sento parlare, ma siccome non andrò mai in Germania... Beh, se ci torni pensami comare ;_;
    Il posto è bellissimo, ma se si soffre di vertigini...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Io soffro di vertigini e sono sopravvissuta, indi per cui...
      Comunque devi provare delle terme vere, si si! ^3^

      Elimina
  10. Sono tornata ieri dalle terme di Boario, non era la prima volta in questo genere di posto,ma ogni volta mi piace sempre di più! Anche io mi sono portata dietro tanti campioncini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A boario non sono mai stata, ma essendo "di strada" non credo passerà molto tempo prima che vada anche li :D

      Elimina
  11. Caspita sei stata bravissima, io per il make up nell'indecisione mi porto sempre dietro una infinità di cose, che poi ovviamente non uso! Bello questo post magari dopo il prossimo viaggio di giugno provo a farlo anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito faccio così anche io però dipende molto da dove vado, qui sapevo che più di tanta vita sociale non avrei fatto, ahahah!

      Elimina
  12. Bormio tanto amore.
    Ho anche io il campioncino della Bio officina, purtroppo non fa per me ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parli del balsamo o del detergente? Il detergente mi piace tantissimo, il balsamo è ancora tutto da scoprire ^.^

      Elimina
  13. Che posto incantevole!! Anche io ho una marea di campioncini, cerco sempre di smaltirli il più possibile ma finché si tratta di creme ci riesco anche, ma quando si tratta di balsamo/sapone la quantità so che non mi basterà mai e quindi li lascio a casa :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me gli shampoo/balsamo sono i più difficili da smaltire! Ne ho a tonnellate! :D

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature