green cosmetics. beauty tips. more

review #25 maschera viso Sottobosco LUSH

27 maggio 2015
Ciao ragazze! ٩(●˙▿˙●)۶
Oggi recensione su un prodotto LUSH, nonchè la maschera viso che mi ha accompagnato nell'ultimo mese. Sto parlando della Sottobosco!



Dal sito di LUSH

Dolce, fresca e lenitiva, l’unica maschera per il viso piena di veri mirtilli vitaminici. Per la pelle normale che vuole sentirsi speciale. Questa maschera è pura, semplice e ha un profumo di sottobosco che vi invita ad usarla due volte alla settimana per calmarvi, rinfrescarvi e purificarvi il viso. Lo riempie di vitamine, lo intenerisce con l’olio di mandorle e attenua le imperfezioni con la calamina, un’argilla adatta alla pelle giovane o che vuole sentirsi giovane e radiosa per una passeggiata tra le primule.

Descrizione

Questa maschera è contenuta in un vasetto nero di plastica con tappo a vite per un totale di 75g. La consistenza della maschera è abbastanza densa, il colore è grigio-marroncino con una puntina di verde [ah! Neanche fosse un ombretto!] con frammentini neri sparsi qua e là che dovrebbero essere bucce di mirtilli. La profumazione è intensa, si sente anche da barattolo chiuso, e sa di lampone.
Come tutti i prodotti LUSH non è testato su animali ed è vegano, ma non ha particolari certificazioni. 
Questo è l'INCI:
Polvere di calamina (Calamine Powder), Talco (Talc), Gel di muschio irlandese (Chondrus crispus), Mirtilli freschi (Vaccinium myrtillus), Glicerina Vegetale (Glycerine), Olio di mandorle (Prunus dulcis), Essenza assoluta di rosa di Damasco (Rosa damascena), Olio essenziale di camomilla blu (Matricaria chamomilla), Olio essenziale di arancia selvatica (Citrus sinensis), *Limonene (*Limonene), Alpha-IsoAlpha-Isomethyl Ionone (Alpha-IsoAlpha-Isomethyl Ionone), Profumo (Perfume)
*naturalmente presente negli olii essenziali

Come vedete ci sono parecchi ingredienti niente male: la polvere di calamina, ricca di ossido di zinco, è lenitiva, i mirtilli sono ricchi di vitamine e antiossidanti, oltre ad avere un'azione antiinfiammatoria, l'olio di mandorle è ricco di vitamina E e nutriente, l'essenza di rosa damascena è idratante e adatta alle pelle mature, l'olio essenziale di camomilla è, come ben noto, lenitivo. Insomma, ci sono parecchi attivi interessanti. Aggiungo che non ci sono conservanti ed è per questo motivo che è da tenere in frigorifero, in teoria per non più di 3 settimane.


Cosa ne penso

La prima cosa che balza subito all'occhio, o meglio al naso, è il profumo. È tra i più buoni profumi che abbia mai sentito. Se esistesse la versione spruzzabile diventerebbe il mio profumo d'eccellenza, se esistesse la versione liquida mi ci immergerei, se esistesse in versione commestibile me lo mangerei. Ebbene si, questa maschera sembra un lampone appena spremuto, fresco, dolce, succoso... Ogni volta che la annuso rivivo quella scena di Ratatouille in cui il critico torna bambino...buonissimo. È il vero motivo per cui l'ho acquistata [lo so, ho seri problemi col mio naso!] anche se ufficialmente l'ho presa per attenuare i rossori del viso dovuti ai vari brufoletti [crediamoci...]. In teoria dovrebbe profumare di mirtillo, però a me sembra più lampone, che vi devo dire...
Ma passiamo al prodotto in sé. Ammetto che mi aspettavo una consistenza più fluida, invece è abbastanza densa, anche troppo e risulta un po' difficile da spalmare. Forse un po' è dovuto al fatto che deve stare in frigo, però anche se la si lascia fuori per qualche minuto prima di utilizzarla rimane comunque abbastanza densa. Questo lo si percepisce soprattutto nelle ultime applicazioni, in cui ho dovuto aggiungere un pelino di acqua per renderla spalmabile. Le prime volte, pur essendo ababstanza densina e compatta, invece non ce ne è stato bisogno.
LUSH suggerisce di utilizzarla in questo modo:
Applicare una dose abbondante evitando gli occhi, tenere 5/10 minuti e risciacquare con acqua tiepida. Una confezione serve per almeno 4 trattamenti.
E così ho fatto. Due sere a settimana, dopo aver pulito il viso e fatto lo scrub, me la spiaccicavo in faccia e la tenevo per circa 10 minuti. Per più minuti non l'avrei tenuta comunque perché passato questo tempo si comincia a sentire la maschera che si secca. Facendo così mi è stata sufficiente per quasi un mese, per un totale di 6-7 applicazioni (ben più delle 4 come suggeriscono!). Ho notato che è però un po' difficile da lavare rispetto a maschere più "morbide", ma niente di tragico.
Una volta lavato il viso la sensazione è strana. Non sento una particolare idratazione, tanto che la pelle tira e necessita di crema, però la sento nutrita, come rinforzata e "rimpolpata". Altro effetto strano è che inizialmente la pelle non risulta morbida, anzi sembra perdersi l'effetto liscio ottenuto con lo scrub, e solo dopo un po' ritorna a regime. L'effetto positivo della maschera lo si nota di più la mattina successiva, in cui il viso appare nutrito e luminoso. L'effetto è comunque transitorio, sarà la mia vita stressante, nonché l'inquinamento milanese, ma già la sera dopo non si nota più. 
In quasi un mese di utilizzo non ho notato particolari effetti lenitivi, nè una particolare riduzione dei rossori, ma non ho nemmeno avuto più imperfezioni del solito, il che è un bene visto l'olio di mandorle presente. Diciamo che è più una coccola per viziarsi occasionalmente, non mi è sembrato un vero e proprio trattamento. Non posso però escludere che con un uso ancora più prolungato si possano ottenere dei benefici veri e propri.
Il "grosso problema" che ho riscontrato con questa maschera è che ha il PAO molto breve. Io l'ho acquistata il 28 aprile e in teoria era da consumarsi entro il 18 di maggio (il ragazzo del negozio mi aveva comunque detto che potevo utilizzarla fino alla fine del mese senza problemi). Io non sono attentissima alla data di scadenza dei prodotti, però essendo una maschera "fresca" più di tanto non volevo sfidare il tempo. Questo fatto, unito al costo non proprio basso, ha fatto sì che pur di non sprecare prodotto la utilizzassi due volte settimana, quando normalmente la maschera viso la faccio una volta a settimana. Questo non è ovviamente chissà che problema, anzi mi ha permesso di curare più spesso la pelle del viso, però c'era comunque una certa ansia del dover assolutamente usare questa maschera in un determinato tempo. Credo che sarebbero molto più apprezzate quantità più piccole proprio per permettere di utilizzarla con più tranquillità e non dover stare ogni volta a pensare che potrebbero scadere da un momento all'altro. Detto questo, nonostante sia sicuramente una coccola, non so se la ricomprerei. A me piace alternare i prodotti che uso e dover usare la stessa maschera per paura che scada non mi alletta particolarmente. Inoltre il prezzo non è particolarmente invitante.
Purtroppo ho visto che buona parte delle maschere LUSH sono "fresche" e a rapida scadenza; in compenso, la maschera purificante Piperita invece ha il PAO di 4 mesi e non nego che potre cedere al suo acquisto, sempre che non mi capiti sotto il naso qualche altra profumazione tipo la Sottobosco, a quel punto non garantisco nulla e le mie buone intenzioni potrebbero andare a farsi benedire...

Dove trovarla

La maschera costa 9,95€ per 75g e la potete trovare, come tutti i prodotti LUSH, nei negozi monomarca (qui l'elenco degli store) o online, ma vi consiglio, se ne avete la possibilità, di passare in negozio: è una tentazione continua e dovrete tenere a freno il portafogli per non comprare tutto, ma mandereste in paradiso il vostro olfatto, il che non è male!


Che dite, vi stuzzica questa maschera o anche voi avete il problema del PAO come me? Ne avete altre da consigliare eventualmente? o(〃^▽^〃)o
17 commenti on "review #25 maschera viso Sottobosco LUSH"
  1. Ora mi hai incuriosito e devo andare almeno ad annusarla! :D Devo dire che non ho mai acquistato maschere Lush appunto per il PAO breve, visto che proprio le maschere, a meno che non trovi quella perfetta, sono molto pigra nel farle, quindi sono molto restia nel comprarla, però ho provato la Piperita che ho già acquistato tempo fa ma siccome mi piace cambiare, e anche per il prezzo, non ho più riacquistato, ma prima o poi lo farò! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annusa annusa! XD
      Sta Piperita mi attira assai, leggero ancora qualche recensione e poi mi sa che una capatina da Lush ci sta ^.^

      Elimina
  2. Uhhh sono sempre stata incuriosita da questa maschera, l'odore deve essere buonissimo!** La mia preferita come effetto è La Via della Seta che però odio come odore^^''
    So che molte persone prendono un po' di prodotto e lo surgelano così da scongelarne u po' per volta e non doverne utilizzare a chilate, io per non l'ho mai fatto e ho utilizzato le maschere fresche fino ad un cambio di odore/colore/consistenza XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono scema e mi sono scordata di dirti che sul mio blog c'è un tag per te! ;D

      Elimina
    2. Sta cosa del surgelare non la sapevo! Potrei effettivamente approfondire la faccenda...Dovrò solo ricordarmi che non è un semifreddo ai lamponi prima di mangiarmelo! XD

      Elimina
  3. Io purtroppo non ho la Lush nella mia città, ma quest'estate ho preso la Mascherita Piperita (che sa di menta) e devo dire che fa il suo lavoro, anche se non fa miracoli. Questa mi ha incuriosita solo solo per il profumo di lampone. prossima volta che finisco da Lush lo devo sentire *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miracoli non me li aspetto, ma un aiutino non lo disdegno! XD

      Elimina
  4. Peccato per il risultato non proprio duraturo, ma credo che un po' tutte le maschere siano un po' così. Non ho trovato una maschera per cui gli effetti mi durino chissà quanto così a memoria.
    La Piperita te la sconsiglio se non hai grossi problemi, l'ho trovata troppo strong: scrubba parecchio e asciuga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, dici? No grossissimi problemi non ne ho, però ogni tanto la mia pellaccia ha bisogno di qualcosa di qualcosa che la inetta in riga! Ahahah!

      Elimina
  5. mi sono innamorata anch'io del profumo di questa maschera! purtroppo il PAO mi tentennare dal ricomprarla, se ci fossero delle versioni "mini", ne comprerei a iosa pur di metterle in freezer e "scongelarle" solo una per volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me sarebbe un'ottima idea da proporre all'azienda: più mini size per tutte! XD

      Elimina
  6. anche io quando uso le maschere fresche della lush ho sempre l'ansia che scadino! >.< per questo non le compro sempre volentieri..comunque questa la provai qualche anno fa e mi ricordo che non mi ci trovai malissimo,però hai ragione,i risultati non sono visibilissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sa che per ovviare al problema proverò a congelarne una piccola parte come mi hanno suggerito sopra, l'importante è ricordarsi di scongelarla in tempo! XD

      Elimina
  7. Devo decidermi a comprare una machera Lush, sono pigra e non ho mai voglia di farle! Ti ho scoperta ora, ti seguo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Esattamente lo stesso motivo per cui l'ho presa! Ah, la pigrizia! >.<

      Elimina
  8. Mi hai fatto venir voglia di andare in un negozio Lush solo per annusare questa maschera fresca :3
    Per i brufoli io ho provato Mascherita Piperita, che però ti consiglio nella versione auto-conservante poichè in quella normale vi sono due parabeni; e la Cosmetic Warrior che è a base di aglio! Sono entrambe super lenitive e purificanti ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, l'aglio lo eviterei :D
      Grazie per l'info, non sapevo ci fossero due versioni di maschera piperita! ;-)

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature