green cosmetics. beauty tips. more

MFT #2 My Favorite Things - Maggio/Giugno

1 luglio 2015
Ciao ragazze, sono tornata!!!  o(〃^▽^〃)o
Per chi se lo stesse chiedendo: no, non sono stata in vacanza [ahimè!] ma ad un corso super intenso in UK che mi ha davvero risucchiato quelle poche energie che mi ritrovo normalmente a Giugno. 
Ne approfitto anche per riscusarmi se non ho ancora risposto ai vostri commenti, appena ho un attimo libero vedrò di fare ammenda! Devo pure recuperare un sacco di post da leggere ma ce la farò (prima o poi...)! (*•̀ᴗ•́*)و ̑̑

Bando alle ciance, oggi è il primo di luglio e come è capitato due mesi fa vi faccio vedere i miei preferiti random degli ultimi due mesi, rubrica che ho visto vi è piaciuta molto.



Serie Tv

Cominciamo subito con la parte più difficile: le serie tv. Difficile perché in questi due mesi ho proprio l'imbarazzo della scelta su quale citare. Sono terminate le stagioni di tantissime serie che seguo ormai da diversi anni: Grey's Anatomy, the Vampire Diaries, Game of Thrones, Outlander e Once Upon a Time solo per citarne qualcuna. Ci hanno salutato personaggi decisamente importanti [*spoiler alert - spoiler alert* Nina, Patrick e Kit dico a voi!], Anche se confido che almeno uno di loro tre torni con furore. Insomma, una tristezza! In compenso ho ripreso una serie che avevo abbandonato da un po', non tra le mie preferite ma che guardo sempre con piacere: Penny Dreadful. Ho però pensato di parlarvi di una serie un po' più datata ma che io ho scoperto proprio negli scorsi due mesi. Parlo dell'irriverente e sboccata Californication. Dai tempi di Friends e How I Met Your Mother mi mancava una serie leggera e divertente da guardare la sera, senza impegno e con episodi intorno ai 30 minuti (escludendo The Big Bang Theory, che però sta perdendo colpi ultimamente). Storia di uno scrittore amante dell'alcool e delle donne, ve la consiglio proprio. E poi David Duchovny (si proprio lui, il Mulder di X-Files!) è bravissimo! Un po' meno simpatica la "compagna", ma vabbè non si può avere tutto... Ah, preparatevi, perché non mancano scene al limite dell'esplicito e un certo linguaggio "colorito"!





Musica

Musicalmente parlando sono stata abbastanza monotona, ho sempre ascoltato più o meno le stesse cose dei mesi precedenti, eccetto due canzoni che appena potevo facevo partire su Spotify. La cosa curiosa è che entrambe le ho scoperte tramite le serie tv. Non so voi, ma io trovo le colonne sonore delle serie tv americane un'ottima fonte di ispirazione e si scoprono sempre delle chicche niente male.
La prima canzone è una nuova scoperta, da quando l'ho ascoltata nel primo episodio dell'ultima serie di The Following non passa giorno in cui non mi venga in mente. Sto parlando di Oats in the Water di Ben Howard, canzone non recentissima dai toni abbastanza cupi e dark ma non per questo pesante. Il cantante non lo conoscevo, ho ascoltato anche l'intero album da cui è tratta questa canzone, ma devo dire che non mi ha colpito particolarmente. 

 

La seconda canzone di cui voglio parlarvi la conosco invece da diverso tempo e non può non mancare nel proprio repertorio di nessun fan di Grey's Anatomy. Sto ovviamente parlando di Chasing Cars degli Snow Patrol. Canzone bellissima di questo gruppo britannico che è stata ripresa per la seconda volta nella stagione appena conclusa di Meredith e co, ma mediante cover femminile. Bella anche come cover, ma l'originale è imbattibile. Se siete in vena di romanticherie e trottolini amorosi dovete ascoltarla per forza.



 

Fashion

Dal punto di vista del vestiario non posso non citare due recenti acquisti. In primis un vestito Calzedonia che solo indossandolo fa tanto mare. Sarà per le righe blu e bianche, sarà per il fatto che arriva fino i piedi, fatto sta che mi sembra di essere in vacanza quando lo metto [dettagli se poi in realtà cammino beata nel grigiore milanese e nulla più!].
Non posso poi non farvi vedere le mie scarpettine nuove! Non è mai saltato fuori l'argomento, ma io ho una predilezione per le scarpe Melissa, brand brasiliano che fa calzature in plastica, e appena trovo un'offerta non riesco a trattenermi. Le ultime arrivate in casa Redditude sono queste ballerine lilla targate Jason Wu. Inutile dirvi che sono bellissime e comodissime! So che fa strano parlare di ballerine in plastica comode, ma vi assicuro che sono tra le scarpe più comode che abbia mai provato! E poi profumano!




Canale YouTube/Blog

Per quanto riguarda YT o blog nuovi, non posso non citare lui, il mio amato Jimmy Fallon. Non abitando negli States non posso guardarmi il Tonight Show in diretta, per cui ripiego sul tubo. Ragazze, fa spanciare dal ridere, davvero. Fa di quelle gag spassosissime! Ho fatto una fatica a scegliere che video farvi vedere perchè sono uno più bello dell'altro, ma dopo attenti calcoli sono giunta alla conclusione che questo Lip Sync Battle con Paul Rudd è il migliore. Quanto ho riso guardandolo! In poche parole è una sfida in cui Jimmy e l'ospite di turno devono "battersi" a suon di canzoni cantate in playback, bellissimo! La parte con "Don't Stop Me Now" è stupenda!




Acquisto cosmetico

Infine, ritagliamoci una parentesi beauty anche qui, che male non fa. Sul mio acquisto beauty preferito di questi due mesi appena passati non ho dubbi. La mia palettina custom di blush Neve Cosmetics. Ebbene si, mi sto scoprendo amante delle palette custom, prima quelle Nabla di ombretti (tuttora imbattibili), ora i blush. Sono comode, occupano poco spazio e sono perfette per chi come me è indecisa la mattina su come truccarsi. Questa in particolare contiene 4 blush abbastanza diversi tra loro: Emoticon, Lotus, Starfish e Jam. Quello che mi ritrovo ad usare di più è Emoticon, un bellissimo color pesca abbastanza neutro opaco e adatto a ogni make up.


 

Infine, è giusto citarvi un evento abbastanza "importante". 
Ho tagliato i capelli!
Ebbene si, dopo mesi (e non è un modo di dire) passati a pensarci su li ho tagliati ad altezza spalle. Non voglio dilungarmi troppo sui motivi [ma niente di preoccupante, don't worry!], ma avete presente quando sentite bisogno di novità? Ecco, io sentivo la necessità di darmi un tocco più frizzante e sbarazzino.  E poi ormai le punte erano abbastanza vuote, spente e irrecuperabili, e un taglio avrei dovuto farlo comunque. Nonostante avessi una fifa incredibile [sono arrivata a pensare di disdire l'appuntamento dalla parrucchiera fino la mattina stessa], una volta tagliati non potevo fare a meno di pensare quanto mi piacessero! Benché siano passate più di due settimane non mi ci sono ancora abituata [della serie che li sposto come se fossero ancora lunghi], però sono soddisfatta di questo piccolo grande cambiamento.
 
E questo è quanto, mi rendo conto di essermi dilungata parecchio con le parole, spero non vi siate annoiate troppo! 
Voi avete qualche preferito da raccontarmi? E perchè no, pure qualche s-preferito?   ʚ♡⃛ɞ(ू•ᴗ•ू❁)



12 commenti on "MFT #2 My Favorite Things - Maggio/Giugno "
  1. Quando tagliai i capelli cortissimi avevo ancora la gestualità tipica del capello corto, se li tagliassi adesso avrei bisogno di un corso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li hai tagliati cortissimi?! Io non ne avrei mai il coraggio (e poi credo non mi stiano neanche particolarmente bene..)! XD

      Elimina
  2. Tu forse non lo sai ma... Sono segretamente innamorata di Paul Rudd nonostante abbia prole. Che tristess.
    Comunque anche io oramai mi affido alle palettine personalizzabili, diciamocelo che sono proprio versatili e all'80% dei casi contengono colori che ci piacciono veramente. Una per i blush mi manca proprio però, rimedierò very asap! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?! Non ti facevo fan di Paul Rudd! Io non l'ho mai calcolato più di tanto, fino a quando ho visto questo video! Ahahah! ^3^

      Elimina
  3. Ben tornata!!!! Quando hai parlato dei capelli mi hai fatto sorridere, io ho avuto il processo contrario, da caschetto dipendente scelsi di farli allungare, bene per me non esistevano lacci, messa in piega, spazzole, ora che li ho lunghi basta una folata di vento che sembro il cugino it alle prese con una capigliatura estranea :D per il resto la palette dei blush ma wow :) un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaha! Il cugino it! Dovremmo imparare da lui a non badare troppo alla nostra capigliatura ;-)

      Elimina
  4. Ciao! Tagliare i capelli per me è uno shock XD Molti anni fa li tagliai sotto le spalle quindi cmq lunghi ma per me erano così corti ahah XD Sono troppo abituata ad averli molto lunghi li adoro! XD Le serie tv mi sa che abbiamo gusti simili perchè tutte quelle nominate le ho viste XD Compresa Californication che seguivo man mano che usciva e che ho finito a Febbraio l'ultima stagione! Vero anche per le canzoni nelle serie tv! Io ho gusti completamente diversi ma guardando molti telefilm a volte scopro canzoni carucce! La palettina di ombretti che hai composto l'adoro e sono tra i 4 blush che uso di più ma come ombretti!! Li amo un sacco! Buona giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi li usi come ombretti?! Bell'idea, non ci avevo pensato! Anche se temo che quei colori su di me stiano malissimo sugli occhi, ci proverò comunque ^.^

      Elimina
  5. Alla fine ti sei decisa a tagliarli eh?! Brava brava, sei stata coraggiosa Reddie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coraggiosa e incosciente! Ahahah! XD

      Elimina
  6. Anni fa avevo tagliato i capelli sotto le spalle (e io sono sempre stata abituata ad averli mooolto lunghi >.<) e ogni volta li spostavo a vuoto con le mani, non ricordandomi che erano più corti ahahha :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che strani giochi che fa la nostra mente! XD

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature