green cosmetics. beauty tips. more

TAG# 7 Prodotti Irrinunciabili In Viaggio - Cosmesi cura viso/corpo

2 agosto 2015
Buona Domenica ragazze! Eccoci al terzo appuntamento dalla rubrica sui prodotti irrinunciabili quando si è in viaggio, ideata da Sonia Natura Ecobio. Rimando ovviamente al suo blog per tutte le spiegazioni del caso (qui). 
L'argomento di oggi è la cura del corpo e del viso: quali sono i 7 prodotti dedicati alla cosmesi corpo/viso che non possono mancare nella vostra trousse di viaggio?


Ammetto che non porto sempre tutto quello che vi farò vedere, ma dipende molto dal tipo di viaggio che devo fare. In generale i prodotti per il viso li porto anche per trasferte brevi, magari sottoforma di campioncini, giusto per ridurre lo spazio al minimo, mentre quelli dedicati ai capelli li porto solo nei viaggi un po' più lunghetti o se so che dovrò lavarli comunque (tipo alle terme).

Ma cominciamo con la lista va'. L'evergreen che porto sempre con me è il Siero Purificante Biofficina Toscana. Come ben sapete (trovate una review qui) lo uso quotidianamente, mattina e sera, e non è pensabile non portarlo con me in viaggio. Giammai! Indi per cui, anche se la boccettina di vetro non si presta proprio al trasporto, questo finisce dritto dritto in valigia.
Dopo il siero metto, temperature torride permettendo, una crema viso idratante, per cui anche in viaggio non ne può mancare una. Quale porto dipende molto dal periodo e dai campioncini che ho disposizione; ora come ora utilizzo quella Purificante di Alkemilla, essendo molto leggera, e devo dire che mi piace parecchio.
Altro prodotto fondamentale ad uso quotidiano è il contorno occhi. In questo periodo sto usando con molta soddisfazione il contorno occhi per pelli mature di Nonique. La confezione poi è piccina e adatta ad essere messa in valigia in un secondo, per cui non ci sono scuse per non portarlo anche in viaggio.
Per concludere la sezione viso non posso non citare qualcosa dedicato allo struccaggio serale, un passaggio fondamentale che non si deve mai saltare. Quando sono a casa utilizzo il Tonico Bifasico di Biofficina Toscana, ma in viaggio uso le Salviettine Struccanti essendo molto più pratiche e comode da mettere in valigia. Mi trovo molto bene con quelle della Bjobj essendo molto delicate e non facendomi arrossare gli occhi, cosa che altre salviettine fanno. Ne trovate una recensione qui.

Passando alla sezione capelli non può mancare in una valigia che si rispetti lo shampoo, quello che si trova negli alberghi lo lascio tranquillamente lì. Come dicevo prima, in base a quanti giorni sto via porto dei campioncini o l'intero tubetto di shampoo, come farò nelle prossime vacanze al mare in cui prevedo di lavare i capelli tutti giorni. La mia scelta ricadrà probabilmente su quello che sto usando ora, cioè quello Alkemilla Arancio e Limone per capelli secchi, che, devo dire, mi sta piacendo assai, ma è ancora presto per averne un'idea ben definita.
Ovviamente, non può mancare neppure il balsamo, altrimenti i capelli diventano un bella scopa. In genere mi affido ai campioncini proprio perchè non ne serve mai tanto e guarda caso ho giusto parecchi campioncini del Balsamo Concentrato Attivo di Biofficina Toscana che non vedo l'ora di provare.
Concludo infilando in valigia un detergente multiuso, adatto a ogni evenienza, sia per la pulizia del viso che per l'igiene intima. Io so già che al prossimo viaggio porterò con me il detergente delicato di Alkemilla al Bamboo appena acquistato, non ho dubbi. Probabilmente prima lo travaserò in qualche contenitore più comodo, l'intero barattolone da 500mL e ventordici kili non è proprio il massimo in quanto a trasportabilità.


E questi sono i 7 prodotti dedicati alla cura del viso e corpo che non possono mancare nella mia valigia. Non ho parlato apposta di creme solari e doposole per il semplice motivo che li porto solo se vado al mare o in qualche città particolarmente soleggiata, mentre questi sono più generalizzabili ai vari viaggetti che mi capitano di fare durante tutto l'anno.

Non so voi, ma tutto questo parlare di viaggi, viaggini, viaggioni e viaggetti mi ha fatto venire una voglia incredibile di partire! [Porta pazienza Reddie, arriveranno le vacanze anche per te...]
Voi che mi dite? Siete già a gironzolare da qualche parte? Quali 7 prodotti avete portato con voi?
♡( •ॢ◡-ॢ)✧˖° ♡



---Edit del 15 Agosto---
Mi sono ricordata che per questo episodio ero stata taggata anche da Pier(ef)fect, che sbadata che sono! Chiedo venia! Qui trovate il post con i suoi 7 irrinunciabili, dateci una lettura mi raccomando! ^.^
14 commenti on "TAG# 7 Prodotti Irrinunciabili In Viaggio - Cosmesi cura viso/corpo"
  1. Devo ammettere di non aver mai provato lo Shampoo Arancio e Limone di Alkemilla nonostante sia indicato per i miei capelli secchi e crespi, ma il balsamo della stessa linea mi è rimasto nel cuore. Purtroppo adesso lo trovo esaurito un po' ovunque, ora che hanno migliorato il pack (che non era affatto comodo) sarà doppiamente piacevole usarlo! Un altro che mi attira tantissimo è proprio il Balsamo concentrato attivo del quale si sentono e leggono meraviglie! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che pensavo lo avessi già provato lo shampoo? Proprio per il tuo amore incondizionato per il balsamo. Del balsamo di biofficina ho aspettative altissime, ma credo eh nessuno possa superare il mio amato balsamo volumizzante XD

      Elimina
  2. Io e la Nonique presto ci incontreremo!
    Da questo tag un po' in giro mi è parso di capire che sia uno dei pochi che in viaggio sperimenta nuovi prodotti (per la maggiore). Non so perché ma lascio appositamente i campioncini per i viaggi e quindi non so quasi mai cosa andrò ad usare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io tendo a provare vari campioncini in viaggio, che è poi l'unica occasione in cui lo provo, soprattutti per cose tipo maschere o balsami, però i miei fidati per il viso faccio fatica a lasciarli a casa solo soletti XD

      Elimina
  3. A me il campioncino del balsamo concentrato attivo era piaciuto tantissimo, spero sia lo stesso anche per te! *_*
    Sento sempre parlare un gran bene di quelle salviette Bjobj, devono essere davvero carine. E ogni volta mi tenti con quel siero Biofficina Toscana *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero perché ho il barattolone ancora intonso a casa ricevuto per sbaglio in uno degli ultimi ordini! E mi spiacerebbe parecchio averlo lì senza usarlo solo perché non mi piace..
      Comunque sono stupita che tu non abbia ancora ceduto a quel siero, non ti riconosco più! XD

      Elimina
  4. Io le ferie le ho già fatte ma non mi sono riposata così tanto, sob :( o meglio, mi sono riposata perchè ho dormito abbastanza ma la sensazione una volta tornata a casa non è stata tipo "oh, mi sento rigenerata, sono pronta per ricominciare", tempo un giorno e stavo come prima -.-

    Ora parliamo di cosmetici, che pure con quelli c'ho avuto una sfiga terribile: sono partita con Montalbano di Lush comprato appositamente per la vacanza (shampoo solido al limone per capelli grassi) + un balsamo che mi pare fosse Shining in formato piccolo (sa di limone pure quello). Tempo due giorni ho smesso di usarli perchè i capelli in confronto erano più morbidi se li lasciavo impiastrati di salsedine. Non so se rendo l'idea. Sono riuscita a trovare lo shampoo alla salvia e limone di La Saponaria e l'ho comprato al volo perchè il campioncino mi era piaciuto, i capelli hanno reagito un pò meglio e quindi sono andata avanti con quello. Ora che sono tornata a Roma ho continuato ad usare quello e i miei capelli sono diventati unti O_O ho provato di nuovo Montalbano ma ciaone, allora ho provato il terzo shampoo che ho comprato in vacanza cioè uno solido ai semi di lino sempre La Saponaria e quello m'ha fatto proprio l'effetto saponetta, ho i capelli secchi effetto scopa ma che sembrano impiastrati con qualcosa. Sono talmente strani che ho evitato pure di pettinarli per paura di rimanere completamente pelata. A questo punto mi sa che dovrò comprare uno shampoo delicato e una maschera bella potente per riportarli ad uno stato normale, non ho altre idee -_- ma dimmi te. Poi dice che uno in estate si stressa -_-'''

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh che disavventure capillifere! Io devo dire che gli shampini solidi di lush non mi attirano molto, ho sempre pensato fossero troppo sgrassanti e quel che dici non mi fa certamente cambiare idea... Quelli della saponaria non li ho mai provati per tempi lunghi, solo campioncini ogni tanto, tranne quello all'olio di oliva di cui avevo un sample un po' più grossino, e anche con quello avevo l'impressione che me li ungesse un po' dopo più applicazioni (con solo 1 o 2 no). Mi sa che l'unica cosa che puoi fare è davvero andare di maschera e shampoo delicato, io mi trovo perfettamente bene con la maschera balsamica di biofficina perché non lascia i capelli troppo pesanti; se no potresti anche usare una puntina di balsamo post shampoo, giusto per ammorbidire un po', magari evitando la cute se hai i capelli grassi. Altri consigli non saprei darti, io quando ho i capelli secchi secchi faccio così: maschera e balsamo come se non ci fosse un domani (per lo shampoo l'importante è che lavi, se anche sgrassa un po' troppo abbondo appunto di balsamo e non ho problemi).
      Comunque si, davvero, in estate ci si stressa di più! XD

      Elimina
  5. il siero viso purificante bioffcina devo, devo proprio acquistarlo
    molto carino questo tag

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio! Io lo uso sempre sempre! ^.^

      Elimina
  6. porti dietro un sacco di prodotti che amo <3 tranne lo shampoo alkemilla che ho veramente odiato,l'avevo preso perchè speravo fosse simile a quello Saponaria ma purtroppo non hanno nulla in comune....per me è veramente troppo nutriente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ma io necessito di nutrizione a non finire, eheh! Della saponaria ho provato qualche campioncino e non mi hanno entusiasmato particolarmente, mentre il loro balsamo, di cui ora mi sfugge il nome, non è male ^.^

      Elimina
  7. Vorrei provare anche io quella crema purificante alkemilla! Ho bisogno di creme molto leggere :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggera è leggera e idrata per bene, però d'estate la uso comunque solo la sera, non sopporto nulla sul viso di giorno! XD

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature