green cosmetics. beauty tips. more

most played #14 aprile-maggio

5 giugno 2016
Eccoci di ritorno con la rubrica più seguita della blogbeautysfera italiana, i MostPlayed, ideata dalla simpaticissima Chiara, aka Golden Vi0let, grazie a cui tutto il team MostPlayed racconta dei prodotti più usati del periodo, indipendentemente se ci sono piaciuti o meno. Se non avete idea di cosa sto parlando qui trovate tutte le spiegazioni del caso.




Gel detergente purificante con fiori di limone - Maternatura

Ve ne ho parlato giusto nell'ultimo post, è ormai entrato con prepotenza nella mia routine serale, utilizzandolo ormai sempre in accoppiata con il Clarisonic. È perfetto in questa veste, è un gel bello morbido che massaggiato sul viso produce una soffice schiuma. Lo trovo molto delicato, tanto che dopo l'uso non ho mai quella sensazione di pelle che tira fastidiosissima. Inutile ripetere che mi sta piacendo parecchio.

Acqua micellare ai frutti rossi - Biofficina Toscana

Partiamo con i lati positivi: buon profumo e non unge il viso, lasciando la pelle bella morbida. Stop. Sapete quanto io ami i prodotti Biofficina Toscana, ma non riesco proprio a trovare altri pregi. Sugli occhi brucia da morire e benchè riesce a struccare abbastanza bene ombretto e matita per sopracciglia, con il mascara e l'immancabile matita nera nella rima interna dell'occhio faccio veramente fatica nonostante non siano waterproof. Non c'è volta che dopo aver lavato il viso non debba ripassarlo perchè rimangono dei residui di trucco. In più l'erogatore a scatto è durissimo. Diciamo che per viso e labbra potrebbe essere un buon prodotto, ma avendolo preso per stuccare tutto posso solo dirvi che non vedo l'ora di finirlo.

Fluido modellante per capelli ricci con miele - Maternatura

Anche questo è uscito da poco in casa Maternatura e come per il cuginetto detergente, anche in questo caso mi sto trovando molto bene. Ve ne parlerò a breve, ma sappiate solo che è un gel molto leggero ma che nonostante ciò definisce molto bene, nel mio caso, il naturale mosso dei capelli. Per i miei capelli, fini e dotati di vita propria, funziona meglio se accoppiato ad altri prodotti "rimpolpanti" come la Maschera Balsamica Ristrutturante di Biofficina Toscana, ma per capelli un po' definiti già di loro credo sia perfetto.




Fondotinta minerale - IDUN Minerals

Questa è una chicca. Acquistato con molta curiosità quando ho finito il fondotinta minerale di Neve Cosmetics, lo trovo di ottima qualità. La polvere è finissima e si stende una meraviglia, la coprenza è medio-alta e ha un finish luminoso che dona un effetto molto molto naturale. Lo sto apprezzando parecchio e credo sarà il mio fedele compagno per tutta l'estate. Io ho preso la colorazione più chiara, Jorunn, che secondo il mio occhio è più neutra rispetto alla fair di Neve Cosmetics rendendola più adatta al mio incarnato.

Sublime BBcream - PuroBio Cosmetics

L'avrete vista ovunque ormai, dall'uscita non si parla d'altro. Appena ho verificato che esistesse la versione per pelli veramente chiare non ho potuto non acquistarla essendo alla ricerca di un sostituto del mio amatissimo Complexion Rescue di BareMinerals che purtroppo in Italia non è venduto nella colorazione Opale, la più chiara e quella per me. Questa, ammetto, è un'ottima alternativa bio, anche se purtroppo manca della protezione solare. La coprenza è medio-bassa e una volta stesa (io uso le dita) si fonde perfettamente uniformando le discromie ma rimanendo comunque molto naturale, anche se forse un po' meno ripetto al fondotinta IDUN di cui vi parlavo prima. Il finish è luminoso anche in questo caso (se non si fosse capito ormai vado di basi luminose e semplici). Sul viso purtroppo si sente e temo che per l'estate conclamata sarà un po' troppo pesante, almeno per la mia pelle mista. Vedremo come si comporterà.

mi scuso per le confezioni non proprio pulitissime, ma questi bei packaging si sporcano a guardarli...

Correttore Naked Skin - Urban Decay

Questo correttore per le occhiaie lo bramavo da parecchio tempo e a buon ragione. È decisamente coprente ma rimane comunque molto leggero, non si sente praticamente quando lo si mette. Se steso bene non si infila nelle pieghette e, anzi, sembra rimpolparle addirittura un pochino. Si presta ad essere applicato sia con le dita che con un pennello, io preferisco quest'ultimo metodo, ma solo per una questione puramente di comodità perché riesco a distribuirlo meglio. Il colore più chiaro, lo 01, è proprio chiarissimo, forse il numero 02 avrebbe fatto più al caso mio, ma visto che lo uso anche per dare un tocco più luminoso meglio così.

Cipria minerale compatta - Liquidflora

Questa cipria l'ho acquistata quando quella PuroBio era in dirittura di arrivo approfittando di uno sconto da Tathia. Esiste sia in versione refill che con il case, io per risparmiare un po' ho preso il refill mettendola prima in una palettina magnetica di Nabla e poi nel case della PuroBio (hanno la stessa misura). Non sono esperta di ciprie, più che per necessità la utilizzo per completare la mia base viso. Posso però dire che questa è sicuramente a grana più fine rispetto a quella PuroBio e di conseguenza rimane più discreta sul viso. Non altera il colore del viso, anzi, sembra quasi trasparente, ma forse è una caratteristica della colorazione più chiara. Sul potere opacizzante, non essendo un problema che mi affligge, non posso sbilanciarmi troppo ma mi sembra che con prodotti cremosi come la BBcream di PuroBio faccia un po' fatica.

Lovely Cookie Blusher #10 - Etude House

Non so se vi ricordate i miei acquisti giapponesi, ma tra di essi c'era anche un blush carinissimo con applicatore a batuffolo di cotone. Dopo qualche giorno di indecisione se aprirlo o no ho cominciato ad usarlo e, niente, mi piace tantissimo, lo sto usando praticamente tutti i giorni. Lo utilizzo con un normale pennello da blush perché l'applicatore non volevo proprio sporcarlo e devo dire che si sfuma che è una meraviglia e dura parecchio. Il colore è un pesca chiaro molto molto delicato, che non pensavo ma sto apprezzando molto.




Credo sia il post MostPlayed con più prodotti make up che abbia mai scritto, più che altro per una convergenza astrale di prodotti finiti che mi ha spinto a "rivoluzionare" la mia base viso, che ora è decisamente più leggera e pronta per affrontare l'estate. Ora che ci penso, oltre a questi, ho una montagna di prodotti finiti che aspettano soltanto di essere fotografati e cestinati, sono tantissimi e probabilmente si stanno organizzando per prendere possesso del mio bagno. Se non mi sentite per un po' può essere che sia annegata tra barattolini e scatoline!

E i vostri MostPlayed primaverili quali sono?

⌒°(❛ᴗ❛)°⌒


17 commenti on "most played #14 aprile-maggio"
  1. Quanti bei prodottini *-* Ho assolutamente una domanda da farti! Non ricordavo che tu avessi la cipria Purobio, quindi debbo chiederti: come siamo messi in quanto a colorazione? Tende a scurire/scaldare ecc (ci siamo capite!) il viso o rimane neutra? Visto che si fa una gran fatica a trovare fondotinta chiari, non vorrei poi vanificare il tutto scurendo con una cipria.
    Come sai ho provato il campioncino della bb cream di purobio e mi è piaciuta parecchio, ma concordo con te che su di una pelle mista potrebbe essere troppo per l'estate.
    E quel blush è strapuccioso, l'applicatore è meravigliosissimo, andrei in Giappone anche solo per prenderlo!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, fai conto che la cipria l'ho presa quando ancora non c'erano le diverse colorazioni, per cui non so dire con certezza se questa equivale alla più chiara di adesso (ma penso di sì). Detto ciò, il colore è molto chiaro e non ho notato un particolare cambiamento di colore, anche perché la coprenza è minima e siamo abbastanza sul neutro. Quello che ho notato è che uniforma un pelino, e forse, ma molto forse, scalda un pelino, ma davvero, il cambio di colore è praticamente impercettibile. Se questo era il tuo unico dubbio, andrei abbastanza sicura sull'acquisto ;-)

      Elimina
    2. Sì era solo questo!! :D Grazie mille, sei stata utilissima, allora certamente la acquisterò in tranquillità :*

      Elimina
  2. We quante cosine!
    Io non ci sto a capì più niente coi most played, mi sembra di aver perso i punti di riferimento in questo cambio di stagione (che nel frattempo tra afa e grandine mi sembra che sia avvenuto trecento volte!)...mah!
    Ribadisco l'interesse per le novità maternatura :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti, 4 stagioni diverse che si alternano nell'arco di 24 ore sono proprio troppe! io sono in trepidante attesa dell'estate, quella vera però XD

      Elimina
  3. Ma! Ma! Ma! Peccato che non ti è piaciuta l'acqua micellare di Biofficina! :( io l'ho amata follemente, ma concordo con te con la durezza dell'apertura. Impossibile delle volte XD
    Per il resto felicissima di aver letto che sulla pelle mista la BB cream di purobio sia pesante. Perché ero proprio continuamente convinta di volerla provare ahah chiederò un campioncino al prossimo acquisto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io pensavo di essere andata sul sicuro con la lozione micellare e ci sono proprio rimasta male che non faccia per me, malefici occhi ipersensibili! :/

      Elimina
  4. sto usando anche io il fondotinta minerale di IDUN, niente male nemmeno secondo me, ma aspetto la stagione più calda per usarlo, perché purtroppo a me tutti i fondi in polvere libera tendono a seccarmi un po'. Interessante la bb cream di purobio, alla fine non resisterò, lo so :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho problemi di secchezza (anzi) per cui me lo sto godendo proprio! Comunque se tu hai la pelle un po' secchina credo proprio che possa fare per te la BBcream, ci farei un pensierino ;-)

      Elimina
  5. Quante belle cose *__*
    Sto leggendo un sacco di cose positive sui prodotti Maternatura, mi sa che prima o poi ci scappa un ordinino... Mi ispira tantissimo il gel detergente purificante di cui hai parlato in questo post, penso proprio che faccia al caso mio!
    Volevo farti una domanda riguardo alla BB cream di PuroBio. Io ho provato la versione "standard" e l'ho trovata estremamente pastosa, molto difficile da stendere sulla mia pelle mista. L'effetto era abbastanza visibile, per quanto la coprenza non fosse esagerata si vedeva chiaramente la base. Tu con la BBcream hai notato la stessa cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il gel è piaciuto e mi piace ancora parecchio, ora che arriva l'estate ha anche un profumo che ispira freschezza!
      Per la BB cream "standard" intendi il fondotinta? Io non l'ho provato per cui non posso fare un confronto, però ti posso dire che la BB cream rimane abbastanza leggera, direi che non fa "effetto pastone". Non si stende subito, nel senso che bisogna stare a massaggiare un po' per uniformarla però direi che poi non si nota, almeno questa è la mia impressione.. La su sente però sul viso, quello su, ma visivamente ti direi di no. ^.^

      Elimina
  6. condivido l'amore per la cipria di liquidflora, l'ho presa anche io da tathia e mi ci sto trovando benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non mi trovi altrettanto bene con il fondo liquido, ma forse devo solo imparare a capirlo XD

      Elimina
  7. Non sai quanta voglia abbia di provare quel correttore...

    RispondiElimina
  8. Mi hai davvero incuriosita con parecchi prodotti Reddie! A cominciare dal fondo minerale, vado subito a documentarmi! Il gel detergente di Maternatura mi chiama da troppo tempo, devo sbrigarmi a finire quelli già aperti per buttarmi su questo. Buono a sapersi che la bb risulta pesante per l'estate, mi butterò sicuramente sul complexion rescue :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fondo è quello che fino ad ora mi ha soddisfatto di più sia in termini di facilità di stesura, coprenza e finish finale, proprio un bel prodotto, caretto, ma di alta qualità. Come il Complexion Rescue, quanto mi mancherà questa estate! XD

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature