green cosmetics. beauty tips. more

review pills #3 Il Mare Addosso - Volga Cosmetici

10 luglio 2016
Luglio col bene che ti voglio...
Fa caldo. Mi sciolgo. E questo, insieme al periodo lavorativo pienissimo, mi sta prosciugando tutte le energie. Oggi quindi riesumo una reviewpill che avevo cominciato a scrivere mesi fa ma che per un motivo o per l'altro era rimasta sempre nella sezione bozze.
Parliamo di scrub, forse il tipo di prodotto che ho più rivalutato negli anni e di cui ormai non riesco più a farne a meno. E parliamo di uno dei brand che con i suoi prodotti colorati e particolari ha avuto un boom negli ultimi mesi, Volga Cosmetici. Ve ne avevo già parlato in un vecchio post sugli scub in generale (qui), ma mi sembrava giusto dar loro uno spazio dedicato.



Categoria ⇢ detergente scrub
Certificazioni ⇢ Vegan
INCI (Mari Tropicali) maris sal, prunus amygdalus dulcis oil, olea europaea oil, helianthus annuus seed oil, aqua, zinc coceth sulfate, disodium laureth sulfosuccinate, sodium lauryl sulfoacetate, cocamidopropilbetaine, alga nori, mica, simmondsia chinensis oil, argania spinosa seed oil, parfum
per la classificazione in verde-giallo-rosso degli INCI mi sono affidata e in-gredients e biotiful

Ingredienti Funzionali ⇢ il sale marino è la componente che svolge effettivamente l'azione esfoliante, ci sono però anche olii (di mandorle dolci, d'oliva, di semi di girasole, di jojoba e di argan) che invece sono nutrienti e idratanti. Troviamo, verso la fine dell'INCI, l'alga nori, un'alga rossa ricca di vitamina A. Nella versione Mari della Grecia è presente anche la classica argilla (solum fullonum), dalle proprietà astringenti e assorbenti.


Modo d'uso ⇢ E' una via di mezzo tra un detergente, ma con circa 10 volte meno tensioattivi di uno classico, e uno scrub per la presenza di sale marino. Io lo preferisco usare unicamente come scrub, per cui lo spalmo dopo la detersione sulla pelle leggermente umida, sia sul viso, ogni 4 giorni circa, che sul corpo durante la doccia.

Cosa ne penso ⇢ Mi sono accorta che gli scrub sono un tipo di prodotto che va bene alla mia pelle in generale. Non è strano quindi che l'uscita di questi scrub abbia suscitato parecchio il mio interesse. Specifico che mi riferisco a loro come se fossero solo scrub perchè fatico a vederli come detergenti, benchè per descrizione e INCI lo siano. Per me infatti un detergente deve pulire a fondo e questi, essendo molto delicati, non mi danno questa sensazione. 
La cosa carina è che a parità di tipologia di prodotto è possibile scegliere diversi gusti cosa che non sempre è possibile con scrub di altri brand, ognuno facente riferimento a un mare diverso. Troviamo quindi Mare dei Coralli, Mari del Nord, Mari della Grecia, Mar Nero, Mar Mediterraneo, Mari Orientali, Mari Tropicali e Mari Glaciali. Ogni gusto è caratterizzato da un profumo e colore diverso per cui è difficle non trovarne uno adatto al proprio naso. L'INCI è praticamente identico, eccetto per Mari della Grecia che ha aggiunto l'argilla. Io ne ho provati tre, preferendo come di mio solito profumazioni fruttate e fiorite. Mari della Grecia, proprio per la presenza di argilla, l'ho dedicato unicamente al viso, mentre gli altri due, Mari del Nord e Mari Tropicali, li ho usati sia per il viso che per il corpo. L'unico che ho aperto in questo momento è quello rosa, Mari del Nord, avendo ahimè finito gli altri due.


La consistenza è quella di uno scrub un po' liquidino, non fermo, ma che comunque una volta spalmato sul viso non cola. I granellini sono abbastanza piccini ma non troppo garantendo un'azione esfoliante efficace. Cosa particolare è che una volta spalmato parte dei granellini si fondono con la parte acquosa facendolo quasi sembrare una crema.
Sul viso lo utilizzo ogni 4 giorni circa, secondo la mia routine. Benché sia delicato, preferisco alternarlo a un altro scub più leggero perchè lo trovò un po' troppo grattoso e non vorrei "aggredire" troppo la pelle usandolo troppo spesso. È però perfetto per quei giorni in cui voglio dare una sferzata in più al viso.
Sul corpo è invece forse leggermente troppo delicato, almeno per la mia pellaccia dura, però mi piace, tanto che ultimamente uso sempre questo. Non è nutriente, per cui non aspettatevi di uscire dalla doccia con la pelle particolarmente morbidina come se aveste passato un burro, però svolge la sua funzione egregiamente. Ora che che è estate lo preferisco di gran lunga rispetto ad altri scrub perchè avere la pelle burrosa col caldo non è una delle mie priorità, mentre con l'abbassarsi delle temperature invece dò preferenza a qualcosa di più nutriente. L'unica pecca è che essendo un po' liquidino quando lo prendete dal barattolo e lo passate sulla pelle se ne perde una certa quantità per la doccia/vasca.
Non ho notato grandi differenze di consistenza tra i 3 scrub in mio possesso, se non il fatto che quello con argilla sembra un po' meno liquido ma non so se è un caso o è dovuto proprio a questo ingrediente in più.

La profumazione, in linea con la descrizione sulla confezione, si sente, ma non permane dopo il risciacquo. È delicata e non ingombrante. La mia preferita è quella dei Mari Tropicali, fiorita e molto discreta. Quella di Mari del Nord è invece molto dolce, quasi stucchevole. Mari della grecia non è invece dolce-salmastra come suggerisce l'etichetta, ma abbastanza delicata e fresca, niente di memorabile comunque.

Sono disponibili in due formati, 100g e 500g, cosa che apprezzo molto. In generale consiglierei la versione piccola per il viso, mentre per il corpo è praticamente obbligatorio prendere quella grande o rischiate di finirlo dopo 4-5 volte se non lo centellinate, come nel mio caso. La confezione più grande è un bel barattolone di vetro, quasi a ricordare una marmellata casalinga, mentre quella più piccola è il classico vasetto di plastica con tappo a vite. Quest'ultimo presenta una pellicola di alluminio che va rimossa prima dell'uso.
Il PAO è di 4 mesi, decisamente sufficiente per finirlo in tempo.

 
Per chi? ⇢ Lo trovo adatto a tutti i tipi di pelle eccetto per chi ha la pelle molto delicata, temo che su un viso molto sensibile agli stress meccanici possa essere troppo aggressivo. Per il corpo invece lo consiglio a chi non ama prodotti troppo morbidi e ricchi, ma che cerca invece uno scrub leggero e basic.

Dove? ⇢ se all'inizio non erano molto facili da recuperare, ora sono pesenti in moltissimi e-store, quali Cuccioli d'Uomo, Il Giardino di Arianna e Farmacia Natura solo per citarne alcuni. Il prezzo è di circa 4€ per il barattolino e 14€ per il barattolone.



Voi ne avete già provato qualcuno? Quale vi ispira di più?
(⺣◡⺣)♡*
6 commenti on "review pills #3 Il Mare Addosso - Volga Cosmetici"
  1. Non ho mai subito troppo il fascino di questi scrub, quanto quello dei saponi! ma leggendo la tua review penso che un po' mi darebbe noia il suo essere liquidino: poi ora, avendo trovato quello di organic shop che è esattamente il tipo di scrub che adoro, non lo mollo più :D però un'annusata volante andrebbe data :D

    RispondiElimina
  2. Lo scrub al sale mi ispira molto per il corpo (ho dei vaghi ricordi sul suo effetto drenante?), meno sul viso, anche se Mari della Grecia sembra carino :)
    Finora non sono mai stata particolarmente invogliata a comprare scrub per il corpo, preferisco di gran lunga i guantini, immensamente più pratici, economici e, ti dirò, sorprendentemente resistenti :D

    RispondiElimina
  3. Prezzo e caratteristiche sono davvero invitanti e dalla descrizione sembra avere anche un buon rapporto delicatezza/efficacia, quindi perfetto per il viso ma probabilmente non sufficiente per il corpo. Anch'io ho la pellaccia dura :D
    Peccato per il PAO che è davvero brevissimo, io sono molto lenta con il consumo di scrub ç_ç

    RispondiElimina
  4. Sono carinissimi ma anche io faticherei a vederli come detergenti. Molto meglio come scrub.

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosiscono parecchio questi scrub! Sicuramente per il corpo sono abbastanza delicati, ma sinceramente preferisco così, al momento ne sto usando uno che è fin troppo esfoliante e mi irrita parecchio la pelle :(

    RispondiElimina
  6. Anche io non li vedo bene come detergenti. Non li ho provati, ma penso che pure che per un uso quotidiano sarebbe troppo. Amo i granellini piccoli negli scrub, su me sono quelli che funzionano meglio

    RispondiElimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature