green cosmetics. beauty tips. more

haul #16 acquisti a Barcellona

11 settembre 2016
Buongiorno e benritrovate sul blog! Cerchiamo di ritornare alla quotidiana vita da blogger post-vacanza con un bel post haul, che dite? 
Per chi mi segue già su Instagram (@redditude) e/o su facebook saprà già che a fine agosto sono finalmente partita per le mie vacanze estive andando in Spagna rientrando giusto qualche giorno fa. Inizialmente dovevamo girare un po', ma per disguidi con la carta di credito che non starò a raccontarvi, alla fine abbiamo fatto essenzialmente due tappe: Santander, al nord in piena Cantabria con giterella giornaliera a Bilbao, e Barcellona. Se nel primo caso l'attività principale è stato rilassarsi il più possibile, nella ridente cittadina catalana invece è stato lo shopping (dopo lo stramazzare al suolo per il troppo caldo ovviamente)! O meglio, guardare, farsi venire gli occhi lucidi dalla quantità di cose, cosine e cosette che sai di volere, e poi sbattere la faccia contro la dura realtà: i prezzi sono un po' troppo proibitivi, non tanto diversi da quelli italiani o quello che desideri è intrasportabile in aereo con un unico e già strabordante bagaglio a mano. In questo haul tutto spagnolo, quindi, non troverete chissà quante cose, diciamo poche ma buone, almeno sulla carta.


Partiamo subito col botto. Molte di voi lo sapranno già, ma la linea cosmetica che porta il nome di Kat von D, tatuatrice famosissima ma non solo, in Europa è venduta inspiegabilmente a parer mio solo in Spagna da Sephora (per ora, ma è questione di giorni il lancio anche in UK) per cui sapevo, fin prima della partenza, che qualcosa di questo brand me lo sarei portato a casa. Il packaging in generale dell'intera gamma è decisamente di mio gusto, molto dark con rose e pizzi ovunque, ma comunque semplici e funzionali. Avrei preso tutto solo per quello, ma dopo oculate elucubrazioni e aver visto probabilmente tutti gli swatch disponibili in rete, ho optato per forse i suoi prodotti più famosi scegliendo un rossetto liquido e un eyeliner. Nello specifico, l'Everlasting Liquid Lipstick è nella colorazione Mother, mentre l'eyeliner appartiene alla linea Ink Liner ed è Woolf, non il classico nero ma un bel grigio classico. Io non sono un'amante degli eyeliner, ma questo sta su un altro pianeta, è di quelli classici a penna con la punta in feltro, che in questo caso è sottilissima e riesco veramente a tracciare una linea sottile e precisa vicino alle ciglia. Vi dico solo che l'ho già usato due volte e l'ho acquistato mercoledì. Tirate pure voi le conclusioni.

 
Ma vogliamo parlare del rossetto?! E' il primo rossetto liquido che provo, per cui non posso fare comparazioni con altri brand più o meno conosciuti, ma vi assicuro che è facilissimo da stendere grazie all'applicatore (il classico dei rossetti liquidi) compatto e il colore è già pieno alla prima passata. Non escludo che forse farebbe comodo avere una matita labbra per sistemare meglio i bordi, però forse sono solo io che non so metterlo... Il finish è opaco ma nonostante ciò  non si sente sulle labbra. E' veramente leggerissimo e per una portatrice sana di labbra secche è un piacere non sentirlo. Dura pure parecchio, non sopravvive indenne a una bella paellia mangiata con la grazia di un tricheco, però a bevute e pranzi leggeri ce la fa. 
La scelta del colore è stata difficilissima, mi ero innamorata di Bachelorette, ma su di me non andava, era troppo sparato, per poi optare per Mother, un bellissimo malva rosato con una punta di grigio, molto freddo, che dovrebbe andare a braccetto con la mia stagione armocromatica (FYI Estate Assoluta). Da notare che il colore ci mette qualche minuto ad assestarsi e tra la foto sopra e quella sotto quello che si avvicina più alla realtà è lo swatch su braccio. Se comunque volete vedere tutti i colori della gamma, date un occhio qui, mi sono sembrati abbastanza fedeli alla realtà.
Giusto per informazione, sia l'eyeliner che il rossetto vengono 20€ ciascuno.


Passiamo ora al terzo prodotto acquistato. Passeggiando per le viettine del quartiere gotico mi sono imbattuta nel simpatico negozietto di Natura Siberica, brand russo di cosmetici per il corpo per la maggior parte verdi e certificati. Non avevo mai approfondito questo brand, però cercando qua e là e imbattendomi in post tentatori (an inquisitive girl dico proprio a te!) ho trovato parecchi prodotti interessanti per cui ho pensato che fosse la volta buona di provare qualcosa. Ho optato per il siero contorno occhi alla neve cladonia (snow cladonia eye serum) così da far convergere sia il limite di volume massimo permesso in aereo che una reale necessità. Dovrebbe essere un contorno occhi tuttofare, anti-age, anti-occhiaie, anti-gonfiore, anti-tutto. Staremo a vedere se mantiene le promesse. L'ho pagato 16€, ma vi dico già che in Italia, negli store che tengono questo brand, lo si trova anche a 13,90€. Ho toccato con mano pure il Northern Soap Detox, un sapone/maschera a base di carbone che dovrebbe permettere una pulizia della pelle bella profonda. Non ho potuto acquistarlo perchè superava i 100mL, ma appena ne avrò l'occasione lo infilo in un carrello virtuale, promesso.



E questo è quanto.  Che mi dite di questi prodottini? Li avete già provati? Li vorrete provare?
Io spero di riuscire a tornare attiva come sempre sul blog, ho tanti tanti post che attendono solo di essere scritti!

(。・ω・。)ノ♡


19 commenti on "haul #16 acquisti a Barcellona"
  1. Certo che le volpine come te perdono il pelo ma non il vizio :p
    Finalmente si conosce la tua stagione, avrei detto estate ma il rosso confondeva un pochino. Urge foto intera con Mother. Dell'eyeliner si parla benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buahahah! You got me Sue! Ma come si fa a resistere a certe cose?! Ormai ho gettato la spugna! Vedrò di fare qualcosa prima o poi per mostrarlo meglio, ma sai, la velocità in queste cose non è il mio forte XD

      Elimina
  2. Prima o poi anch'io proverò una di quelle tinte! *__*
    E Natura Siberica è un brand che mi incuriosisce molto, aspetto il tuo post review con le tue impressioni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il post arriverà! A breve comincio i test! ;-)

      Elimina
  3. HAHAHAH non ho colpe, non ho colpe, è che è un marchio troppo figo con dei prezzi (e dei formati) davvero convenienti. Devo dirtelo che ho preso altri 4 prodotti del brand? :p

    Sull'eyeliner già sai. Il colore è davvero molto carino, non lo immaginavo così. Io sono monotona e punto sempre sul classico nero, ma ogni tanto uno strappo alla regola non farebbe male.
    Il rossetto liquido invece sembra fighissimo. Io non ne uso perché sono negata (i bordi sono i miei nemici), ma se è davvero così semplice da applicare potrei farci un pensierino. Dal close up sembra starti molto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei insaziabile! XP
      Io ho optato per il grigio perché col nero proprio non va, ho l'occhio anti-eyeliner e questo colore è l'unico compromesso.. per il rossetto, guarda, se riesco a metterlo io ci riescono tutti! XD

      Elimina
  4. Mamma mia che bella la tinta, sono sicura che a te stia meravigliosamente *_*
    Natura Siberica incuriosisce tantissimo anche a me, tra l'altro ha degli inci molto particolari e carini, non ho ancora avuto modo di acquistarla perchè qui in Italia si rivende ancora in pochi store, ma appena capita l'occasione compro ^_^ Super curiosa delle tue impressioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna i negozi che tengono il brand stanno piano piano aumentando, io sono già tentata, senza aver provato ancora il contorno occhi tra l'altro, a comprare tante belle cosine! ^.^

      Elimina
    2. Per fortuna i negozi che tengono il brand stanno pian piano aumentando! Pensa che io sono tentata, non avendo provato ancora il contorno occhi tra l'altro, a comprare parecchie cosine! XD

      Elimina
  5. Mother è uno dei colori che vorrei prendere, davvero bellissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono tanti di belli, anche se questo è forse tra i più particolari (di quelli portabili) :)

      Elimina
  6. Kat Von D in quanto a prodotti fighi ne sa a pacchi! Ho una sua tinta (l.u.v.) e il tattoo liner, l'eyeliner migliore dell'universo! Non ho mai provato l'ink liner, ma sono sicura sia una bomba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggendo in giro le due linee di eyeliner sembrano abbastanza simili, tra l'altro ci sono davvero parecchi colori tra cui scegliere! ^.^

      Elimina
  7. Mother e Woolf sono due colori estremamente in linea con i miei gusti, e Natura Siberica (sì, sempre per colpa di an inquisitive girl) è in wishlist perché effettivamente ha un sacco di cose interessantiSSSime.
    Insomma, cara, ottimi acquisti! **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che avevano gusti simili io e te XD

      Elimina
  8. Ciao bellezza, il colore di Mother è qualcosa di fotonico!!! :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si sì, è proprio un bel colore! Ce lo vedrei anche molto bene su di te, sai? ;-)

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature