green cosmetics. beauty tips. more

preferiti# 2016 edition

8 gennaio 2017
È ancora tempo di bilanci da queste parti. Non poteva infatti mancare il post sui preferiti dell'anno appena concluso. Non ce ne sono tantissimi, nel senso che nonostante abbia provato tante cose, quelle che mi sono entrate dritte dritte del cuore sono solo una piccola parte, ho infatti voluto anche sperimentare prodotti diversi rispetto quelli che uso solitamente, a volte mi andata bene, a volte meno.


 

Skincare

Relativamente alla cura della pelle del viso non posso che citare il Concentrato Purificante Bioearth. Se state cercando qualcosa che faccia seccare in breve tempo i vostri "amati" brufoletti questo dovete assolutamente acquistarlo. È un prodotto abbastanza semplice a base di tea tree, una crema di facile assorbimento che va messa direttamente sull'imperfezione e nel giro di uno o due giorni la farà seccare. Molto probabilmente è facilmente sostituibile utilizzando una semplice crema a cui aggiungere l'olio essenziale di Tea Tree, ma io sono pigra e preferisco comprarmi prodotti già completi, hihi!

 
Se dal punto di vista di creme viso non ho ancora trovato la mia crema definitiva, ho però apprezzato tantissimo l'Eye Care di Martina Gebhardt, che mi ha accompagnato per tutto l'inverno scorso fino all'autunno. È un contorno occhi adatto a chi ce l'ha bello secco ed è da utilizzare prettamente la sera proprio perché è ricco ricco e ci mette parecchio ad asciugarsi e ad essere assorbito completamente. Garantisce però un contorno occhi ben idratato con conseguente, almeno nel mio caso, diminuzione dei piccoli segnetti di espressione dovuti proprio alla secchezza. Ne parlano tutti bene e capisco effettivamente perché.




Bodycare 

L'Olio della Dea de Il Calderone di Gaia è uno di quei prodotti che ho riscoperto quest'anno che non avevo apprezzato a dovere appena acquistato. Sarà che sono cambiate un po' le mie abitudine post-doccia, ma utilizzare un olio idratante con ancora la pelle umida e caldina della doccia è una cosa che ho apprezzato tantissimo questa estate. Se poi l'olio in questione è pure profumato come in questo caso il tutto diventa proprio godurioso. Le parole monoi e vaniglia dovrebbero essere sufficienti a farvi avere solo un'idea di quello di cui sto parlando.

 

Hair care 

Relativamente alla cura dei capelli non ho trovato ancora il Santo Graal che speravo, però devo assolutamente nominare il Balsamo Volumizzante Protettivo di Biofficina Toscana che ho utilizzato per diverso tempo della prima parte dell'anno e che non vedo l'ora di riacquistare una volta finito quello in uso. Questo balsamo possiede tutte le caratteristiche che cerco in un prodotto post-shampoo: districa molto, è molto leggero e non appesantisce per nulla i capelli (ne potevo mettere manciate anche alla radice che i capelli rimanevano comunque belli freschi) ed effettivamente dona parecchio volume.
Mi scuso se non ho una foto reale di questo prodotto, ma da brava blogger farlocca mi sono dimenticata di farne qualcuna decente a suo tempo... -_-



Make-up

Come vi dicevo nello scorso post quest'anno sono riuscita a trovare i prodotti ideali per la mia base viso quotidiana. Tra questi non posso non citare il Fondotinta Minerale di IDUN minerals, brand nordico di prodotti dedicati al make-up di qualità (e prezzo) medio-alta. Ve l'ho descritto meglio in questo post, ma non posso non ripetermi nel dire che ho finalmente trovato il mio fondotinta minerale ideale. La polvere è finissima e questo fa sì che si stenda molto facilmente in modo uniforme senza quell'effetto troppo polveroso tipico dei fondotinta minerali, come mi capitava con il fondo di Neve Cosmetics. È abbastanza coprente pur rimanendo molto naturale come effetto e donando un bel colorito luminoso. Inoltre la colorazione è perfetta per il mio incarnato chiaro chiaro non troppo rosato.



Sempre per la base viso ho finalmente trovato un correttore bello coprente ma allo stesso tempo leggero e facile da sfumare. Sto parlando del Naked Skin di Urban Decay, il loro correttore liquido con applicatore simile a un gloss. Finora è il correttore con cui mi sto trovando meglio proprio perché ho la sicurezza che non entra nelle pieghette pur coprendo bene le occhiaie.

 
Se penso alle labbra l'unico prodotto che mi viene in mente è ovviamente la Pastello Labbra di Neve Cosmetics Alternative, della collezione Mutations. È diventata ormai la mia matita da tutti giorni. Non è un vero e proprio MLBB perché tende più al malva rosato rispetto al mio colore naturale delle labbra, però si armonizza perfettamente con i miei colori risultando molto delicata e naturale. Quando non ho voglia di mettere un rossetto utilizzo questa matita. Che in inverno vuol dire praticamente tutti i giorni. Inoltre ha decisamente una buona durata, mettendola la mattina mi dura tranquillamente fino al pranzo, ma sono sicura che se non mangiassi mi durerebbe ancora un po' di più delle cinque ore.



Per concludere, ho trovato i miei pennelli ideali per il viso. Non ve li nomino spesso perchè l'argomento "pennelli" è effettivamente un po' trascurato da queste parti, ma questi li ho letteralmente adorati e usati fin dal primo giorno in cui li ho acquistati. Sono poi così carini e kawaii che non si può non volerli. Sto ovviamente parlando dei kabuki usciti circa un anno fa in casa Neve Cosmetics. Nello specifico quelli che utilizzo sempre sono il Foxbuki, kabuki dalla forma conica comodissimo per il correttore, e il Racoonbuki, più simile a un kabuki classico ma più ampio il che lo rende perfetto per le polveri per il viso (io lo uso per il fondotinta minerale). Ce ne sono altri due all'interno della collezione, l'Unicornbuki e l'Hamsterbuki che ovviamente ho acquistato, ma questi sono quelli che ho visto avere la forma migliore per le mie abitudini quotidiane. Tutti hanno le setole morbidissime e hanno la caratteristica di essere abbastanza compatti rendendoli perfetti compagni di viaggio.


I vostri prodotti preferiti invece quali sono? Sono curiosa!
ps: se volete leggere anche dei prodotti peggiori scrivetemelo sotto che mi metto all'opera!
(=^-ω-^=)


2 commenti on "preferiti# 2016 edition"
  1. Il balsamo biofficina toscana piace anche a me, in verità tutti i loro prodotti sono abbastanza validi. Belli i pennelli! :)

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Biofficina si va praticamente sempre sul sicuro! ^.^

      Elimina

Auto Post Signature

Auto Post  Signature